Clandestino aggredisce e strappa borsello e catenina a passante: arrestato e subito libero
Villa  La Personala
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliSocieta'

Clandestino aggredisce e strappa borsello e catenina a passante: arrestato e subito libero

La Pressa
Logo LaPressa.it

E' successo nei pressi dell'ostello San Filippo Neri, nell'area dell'ex manifattura. La vittima, uno straniero regolare, è stato spintonato a terra. Per l'arrestato, un 25enne, fermato dalla Polizia di Stato, è stato disposto il divieto di dimora in provincia di Modena e avviate le procedure per l'espulsione


Clandestino aggredisce e strappa borsello e catenina a passante: arrestato e subito libero
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Era entrato clandestinamente in Italia e si aggirava pericolosamente per le vie di Modena fino a quando ieri sera, è stato arrestato dalla Squadra Volante della Polizia di Stato. Dopo avere commesso una rapina ai danni di un passante, nell'area adiacente all'ostello San Filippo Neri, a Modena. Si tratta di un 25enne, ora oggetto delle pratiche per l'espulsione, responsabile della violenta aggressione a scopo di rapina commessa ieri sera. Dopo essersi avvicinato al proprio obiettivo, un uomo, straniero, regolare, che transitava nella zona a piedi, l'aggressore ha afferrato la vittima ai polsi, strattonandolo per poi strappargli callulare, borsello e catenina. Risolutivo l'intervento della Squadra Volante che è riuscita in poco ad individuare, bloccare ed arrestare il giovane rapinatore. 
All’arrestato, giudicato in direttissima nella mattinata odierna dall’A.G., è stato imposto il divieto di dimora nella provincia di Modena. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale sul territorio italiano. Nei suoi confronti, l’Ufficio Immigrazione ha avviato l’iter procedurale ai fini dell’espulsione.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Scuole superiori scelte e negate, partiti i ricorsi:  interessato il Capo dello Stato
Sono due, relativi a studenti che si sono visti negare tutte e tre scuole indicate i ricorsi..
08 Luglio 2024 - 14:15
Le alghe invadono il Naviglio, animali in difficoltà e rischio in caso di piena
Il livello di copertura sopra e sotto la superficie è altissimo. La rimozione, un tempo ..
08 Luglio 2024 - 02:11
Il cardinale Ruini colto da malore: è ricoverato in terapia intensiva
'Il paziente è vigile e collaborante e le sue condizioni cliniche sono al momento stabili. ..
07 Luglio 2024 - 19:36
Comuni ricicloni: primato Aimag in Emilia-Romagna e nel territorio modenese
La società di Mirandola gestisce la raccolta a Carpi e nella maggior parte dei comuni ..
07 Luglio 2024 - 00:23
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24