Controlli al Lambda dopo incendio: tanto degrado, straniero allontanato
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
articoliSocieta'

Controlli al Lambda dopo incendio: tanto degrado, straniero allontanato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dal sopralluogo delle forze dell'ordine emerse tutte le criticità documentate recentemente da La Pressa. Presenza ed uso di bombole GPL comprese


Controlli al Lambda dopo incendio: tanto degrado, straniero allontanato
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La Polizia di Stato, corso mattinata, ha coordinato un servizio interforze presso il condominio Lambda, in via Emilia Ovest, di fronte al parco Ferrari, per continuare gli accertamenti iniziati domenica sera a seguito di un principio di incendio e di scontri tra persone nell'area dell'edificio.

All’esito della ricognizione delle aree comuni, sono state avviate mirate attività anti-degrado, a cura della Polizia Locale, interessando anche l’amministratore dello stabile che si è attivato per liberare l’area dai rifiuti – tra cui anche telai di biciclette –, giacigli di fortuna – fonti di pericolo poiché in prossimità di impianti elettrici e per profili di igiene e sanità pubblica –, nonché residui dell’incendio. Sono stati richiesti, inoltre, i Vigili del Fuoco per la rimozione di alcune bombole Gpl custodite in modo inappropriato nei locali del condominio.

Situazioni di degrado diffuso e pericolosità che nel maggio scorso La Pressa aveva ampiamente documentato partendo dalla denuncia dell'allora portiere, esasperato della condizioni di insicurezza dello stabile e delle persone. Denuncia che aveva portato ad una diffida da parte dell'amministrazione. Che oggi, a seguito dell'ultimo sopralluogo, è stata invitata dalle forze dell''ordine ad adottare le misure di messa in sicurezza degli spazi comuni, a partire dalla compartimentazione dei luoghi oggetto di occupazione abusiva, peraltro particolarmente a rischio in ragione dell’impiantistica condominiale ivi ubicata. Venivano anche rinvenuti alcune auto e un furgone, sprovvisti di assicurazione, che saranno oggetto di rimozione.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno operato il controllo delle persone presenti nell’area, procedendo all’accompagnamento di uno straniero, già noto a questi Uffici, posto ora a disposizione dell’Ufficio immigrazione.
Proseguono ora le indagini della Squadra mobile per ricostruire l’esatta dinamica degli eventi che hanno portato all’incendio e per lo sviluppo dell’intervento avviato nell’immediatezza da personale delle Volanti.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

CISL Emilia Centrale
Societa' - Articoli Recenti
Documenti falsi e ricettazione: un arresto e una denuncia a Modena
In due attività di controllo dei Carabinieri. Un 39enne italiano e un 27enne straniero con ..
22 Maggio 2024 - 16:54
La componente aerea dei Vigli del Fuoco nasce a Modena e domani compie 70 anni
Cerimonia aperta al pubblico domani mattina all'hangar al parco Ferrari dove sarà esposto ..
22 Maggio 2024 - 15:45
Zona Musicisti, la giunta annuncia un parcheggio per 19 auto
Il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione è stato approvato nei giorni ..
22 Maggio 2024 - 12:56
Palazzina ex fonderie: ulteriore perizia, si allungano i tempi, l'aumento di spesa raggiunge i 450.000 euro
E dopo la doppia proroga nel 2022 e 2023, sforata anche la data del 30 aprile per ..
22 Maggio 2024 - 10:43
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24