Controlli in zona centro: un clandestino espulso e un altro libero
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Controlli in zona centro: un clandestino espulso e un altro libero

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un 18enne tunisino, privo di documenti, era già stato oggetto di provvedimento di espulsione ed è stato denunciato a piede libero


Controlli in zona centro: un clandestino espulso e un altro libero
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio nella zona che insiste sul Parco Pertini, finalizzati al contrasto e alla prevenzione della criminalità, con particolare attenzione allo spaccio di sostanze stupefacenti, all’immigrazione clandestina e al monitoraggio delle aggregazioni giovanile violente.

Ieri, fino a tarda notte, un dispositivo composto da pattuglie della Squadra Volante e della Polizia Locale, con il rinforzo dal Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, ha effettuato capillari pattugliamenti, anche appiedati, all’interno dell’area verde, estendendo i controlli ai viali adiacenti.

Nel corso dell’attività, proprio all’interno del Parco Pertini, gli agenti hanno fermato per un controllo un cittadino tunisino di 18 anni che, sprovvisto di documenti al seguito, è stato accompagnato in Questura per accertamenti sulla sua identità, dai quali è emerso che il giovane è già destinatario di decreto di espulsione del Prefetto e conseguente Ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale, motivo per il quale è stato denunciato in stato di libertà.


Complessivamente sono state controllate 44 persone  e 20 automezzi, anche nel corso di due posti di controllo predisposti ad hoc nelle strade limitrofe al parco.

Sempre nella giornata di ieri la Squadra Volante in servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale Vittorio Veneto, ha notato un uomo, fermo in una zona in penombra, il quale alla vista della Polizia, ha lanciato un involucro nella vicina aiuola. All’interno dello stesso, subito recuperato dagli agenti, vi erano 4 pezzi di sostanza resinosa di colore marrone per un peso complessivo di 20,40 grammi. In una tasca del giubbino, invece, sono state rinvenute banconote di vario taglio per un totale di 460 euro.

L’uomo, un cittadino libico di 21 anni, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per ingresso e soggiorno illegale in Italia. L’Ufficio Immigrazione ha istruito le pratiche ai fini dell’espulsione e nella giornata odierna, personale della Polizia di Stato lo ha accompagnato presso il C.P.R. di Gradisca d’Isonzo a seguito di decreto di trattenimento emesso dal Questore di Modena.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Tanta acqua e ancora tanta neve: risorsa idrica garantita in tutto il bacino del Po
Grandi Laghi e corsi d'acqua sopra il 100% di disponibilità: Il Po ha registrato a marzo la..
09 Giugno 2024 - 00:28
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24