Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

'Doppi turni per locali insicuri al Fermi? Non è vero': la Provincia scrive a Prefetto e USR

La Pressa
Logo LaPressa.it

Netta presa di posizione dell'ente rispetto alle dichiarazione della dirigenza scolastica: 'Incrinato il rapporto con la pubblica amministrazione. I locali sono sicuri'


'Doppi turni per locali insicuri al Fermi? Non è vero': la Provincia scrive a Prefetto e USR
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Si allungano anziché accorciarsi le distanze tra pubblica amministrazione (Provincia) e autorità scolastica dell'Istituto Fermi di Modena, sulla indisponibilità per mancata sicurezza di alcuni locali della scuola oggetto di un intervento di ristrutturazione. Situazione che avrebbe portato alla necessità di introdurre i doppi turni. La Provincia non ci sta e con una lettera inviata questa mattina al Prefetto specifica che i locali sono sicuri e la scelta di introdurre doppi turni da parte della dirigenza scolastico non può essere ricondotta all'insicurezza o alla indisponibilità dei locali. La Provincia giudica 'gravi ed infondate, e che provocano allarmismo ingiustificato, le dichiarazioni arrivate dall'autorità scolastica, non corrispondenti a quanto garantito dalla provincia in occasione degli incontri effettuati con la dirigenza scolastica e le rappresentanze sindacali e  il presidente del consiglio di istituto' 

'Per questi motivi - prosegue la nota - la Provincia valuterà quali responsabilità insorgano dinnanzi a siffatte affermazioni, non veritiere e che mettono in cattiva luce l'operato di questo ente che diversamente da quanto prospettato sta operando per garantire la sicurezza di tutti i ragazzi del Fermi».

Nella lettera della Provincia inviata a Prefetto e Ufficio Scolastico Regionele si specifica inoltre che 'non occorre sottolineare che i locali messi a disposizione dalla Provincia di Modena siano idonei per accogliere in modo sicuro un numero di studenti e di operatori scolastici, tale da evitare il ricorso a limitazioni di orario e ai doppi turni, così come convenuto con le autorità scolastiche che si sono susseguite alla guida dell’Iti Fermi, fino ad agosto. Anche al fine di chiarire che la scelta, legittima, operata dalla autorità scolastica, come nel caso dell'iti Fermi, di ricorrere ai doppi turni non possa essere addossata alla Provincia sostenendo pubblicamente che, l'Amministrazione non abbia fornito locali idonei e sicuri, incrinando l'indispensabile rapporto fiduciario e di collaborazione che fra pubbliche amministrazione deve sussistere al fine di garantire al cittadino il miglior servizio'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
'Chiusura mostra coincide con ..
L'avvocato Minutillo: 'La Chiesa consacrata di Carpi a questo punto, anche nel silenzio ..
17 Aprile 2024 - 18:32
Mirandola, falsa vendita on-line di ..
Fermati dall'ufficio anticrimine del locale commissariato un cittadino italiano e un ..
17 Aprile 2024 - 15:55
La mostra di Carpi chiude in ..
'La decisione è dettata dal mio precario stato di salute, conseguente all’aggressione ..
17 Aprile 2024 - 11:10
Amato, Nordio, Formigoni: il Festival..
Presentato questa mattina il programma della quinta edizione divisa tra Modena, Carpi, ..
16 Aprile 2024 - 18:09
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24