Modena, drammatica lettera di una infermiera: 'Altro che eroi, nessuna tutela'
Udicon
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Modena, drammatica lettera di una infermiera: 'Altro che eroi, nessuna tutela'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nonostante le promesse fatte più di una settimana fa dallo stesso Venturi e da Bonaccini. No tampone. No quarantena. In servizio a testa bassa


Modena, drammatica lettera di una infermiera: 'Altro che eroi, nessuna tutela'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Buongiorno. Questa lettera vuole rappresentare uno sfogo da parte di un'infermiera di Modena in merito alla situazione lavorativa che quotidianamente la nostra categoria vive. Siamo partiti un mese fa con l'ordine ufficioso da parte della nostra direzione di non indossare dispositivi di sicurezza individuale preventivi per evitare che gli utenti si spaventino, con il risultato che diverso personale si è infettato, fino all'obbligo di dover indossare le mascherine chirurgiche per non infettare l'utenza, passando quindi alla figura di untori. Il tutto in un mese di carenze di presidi, non so se per ordini non sufficienti, se per incompetenza di coordinatori, che per ordini superiori li centellinano, fornendoli in prevalenza ad altre categorie, come i medici, come se noi non facessimo assistenza diretta sul paziente.

Un mese dove i tamponi sono ancora un optional raro, nonostante le promesse fatte più di una settimana fa dallo stesso Venturi e da Bonaccini.

No tampone. No quarantena. In servizio a testa bassa pur di avere la mascherina per tutelare i pazienti, ma le nostre famiglie chi le tutela? Un mese in cui agli eroi della sanità, come li avete definiti tante volte, gli viene pure contestato di essersi ammalati durante il servizio, viste le dichiarazioni del dottor d'Ancona, ISS, e della stessa AOU.

Un mese di straordinari, che ho i miei dubbi verranno pagati, vista l'esperienza del terremoto. Ma la nostra tutela vale così poco? La sanità vale così poco? In 30 anni di servizio non avevo mai affrontato una situazione così drammatica, non solo per i pazienti, spaventati e soli, ma anche per colleghi, che purtroppo si sono contagiati. Pensate che noi siamo immuni alla paura, all'ansia, allo sconforto? Chiedo se si può continuare a lavorare così, con la precarietà dei presidi e una mancanza di tutela da parte della nostra dirigenza.
Grazie 

Una infermiera modenese

La nostra redazione è in possesso del nome della infermiera di Modena autrice della lettera. Per cura e rispetto del suo lavoro abbiamo deciso di non pubblicare il nome, ma la denuncia che viene lanciata in queste righe scuote la coscienza di ciascuno.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Omicidio Modena, il cordoglio dell'Azienda Ospedaliera e Unimore
Anna, la 40enne uccisa dal marito e padre dei suoi due figli, lavorava presso l'azienda ..
11 Giugno 2024 - 19:08
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24