La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Modena, drammatica lettera di una infermiera: 'Altro che eroi, nessuna tutela'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nonostante le promesse fatte più di una settimana fa dallo stesso Venturi e da Bonaccini. No tampone. No quarantena. In servizio a testa bassa


Modena, drammatica lettera di una infermiera: 'Altro che eroi, nessuna tutela'
Buongiorno. Questa lettera vuole rappresentare uno sfogo da parte di un'infermiera di Modena in merito alla situazione lavorativa che quotidianamente la nostra categoria vive. Siamo partiti un mese fa con l'ordine ufficioso da parte della nostra direzione di non indossare dispositivi di sicurezza individuale preventivi per evitare che gli utenti si spaventino, con il risultato che diverso personale si è infettato, fino all'obbligo di dover indossare le mascherine chirurgiche per non infettare l'utenza, passando quindi alla figura di untori. Il tutto in un mese di carenze di presidi, non so se per ordini non sufficienti, se per incompetenza di coordinatori, che per ordini superiori li centellinano, fornendoli in prevalenza ad altre categorie, come i medici, come se noi non facessimo assistenza diretta sul paziente.

Un mese dove i tamponi sono ancora un optional raro, nonostante le promesse fatte più di una settimana fa dallo stesso Venturi e da Bonaccini. No tampone. No quarantena. In servizio a testa bassa pur di avere la mascherina per tutelare i pazienti, ma le nostre famiglie chi le tutela? Un mese in cui agli eroi della sanità, come li avete definiti tante volte, gli viene pure contestato di essersi ammalati durante il servizio, viste le dichiarazioni del dottor d'Ancona, ISS, e della stessa AOU.

Un mese di straordinari, che ho i miei dubbi verranno pagati, vista l'esperienza del terremoto. Ma la nostra tutela vale così poco? La sanità vale così poco? In 30 anni di servizio non avevo mai affrontato una situazione così drammatica, non solo per i pazienti, spaventati e soli, ma anche per colleghi, che purtroppo si sono contagiati. Pensate che noi siamo immuni alla paura, all'ansia, allo sconforto? Chiedo se si può continuare a lavorare così, con la precarietà dei presidi e una mancanza di tutela da parte della nostra dirigenza.
Grazie 

Una infermiera modenese

La nostra redazione è in possesso del nome della infermiera di Modena autrice della lettera. Per cura e rispetto del suo lavoro abbiamo deciso di non pubblicare il nome, ma la denuncia che viene lanciata in queste righe scuote la coscienza di ciascuno.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:148394
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127791
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:104502
La pandemia globale di Coronavirus? Simulata nel 2019
Oltre Modena
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:76139
Modena in zona rossa: cosa prevede la bozza del decreto
Societa'
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:69735
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58553
Societa' - Articoli Recenti
Covid a Modena, 11 morti in un ..
Le persone ricoverate sono 39, una in terapia intensiva. Solo a Modena città 143 contagi
27 Novembre 2020 - 18:40- Visite:2656
Covid: 2165 casi in Emilia Romagna, ..
La situazione dei contagi nelle province vede Modena con (538) nuovi casi, quella di ..
27 Novembre 2020 - 17:38- Visite:2960
Trasporto scolastico, mezzi al 50%, ..
Incontro tra dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale, Seta. Amo, dirigenti scolastici ..
27 Novembre 2020 - 15:57- Visite:170
Ostetricia Ginecologia Mirandola: ..
Già responsabile del reparto dal 2014, Ferrari ha alle spalle una solida esperienza, ..
27 Novembre 2020 - 14:02- Visite:531


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127791
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:76139
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:69735
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58553