Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Fermato 'topo' d'auto: recuperata refurtiva, si cerca proprietario di fede nuziale

La Pressa
Logo LaPressa.it

La Polizia locale ha denunciato un giovane che sottraeva oggetti da auto in sosta. Recuperato anche un anello che ora si trova presso gli uffici della Questura


Fermato 'topo' d'auto: recuperata refurtiva, si cerca proprietario di fede nuziale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Una fede nuziale forse sottratta a qualcuno, magari presa all’interno di un’automobile. Impossibile risalire al legittimo proprietario dal lungo elenco di denunce di furto o smarrimento di fedi nunziali conservato in Questura, poiché si tratta, in gergo, di un oggetto “anonimo”, simile cioè a migliaia di altri anelli che gli sposi si scambiano davanti all’altare o a un pubblico ufficiale. Se non fosse per la data incisa all’interno, quella è, invece, unica e ben nota alla persona che un giorno la indossava. Su questa certezza poggia la speranza della Polizia locale di Modena di rintracciarne il proprietario a cui restituire il prezioso oggetto.

L’anello è stato trovato a un giovane straniero fermato dagli agenti della Polizia locale nel pomeriggio del 9 agosto, che ha cercato di disfarsene gettandolo.

Il giovane era stato riconosciuto e segnalato agli operatori da alcuni passanti che il giorno precedente lo avevano visto armeggiare su alcune auto in sosta in zona San Faustino. Le immagini delle telecamere private esaminate dalla Polizia locale hanno confermato sia l’effrazione di ben tre auto, anche parcheggiate in aree cortilive private, che la sottrazione di diversi oggetti da parte del ragazzo: un cellulare, un caricabatterie e infine un paio di occhiali da sole.

Sottoposto a fermo e accompagnato al Comando di via Galilei per l’identificazione, il ragazzo, regolare sul territorio italiano ma senza fissa dimora, è stato quindi denunciato all’Autorità giudiziaria per il furto commesso sulle auto, oltre che per il reato di ricettazione per quella fede che ha cercato di buttare quando gli agenti lo hanno fermato, gli stessi che hanno prontamente recuperato l’anello.

Ora gli operatori della Polizia giudiziaria aspettano al Comando di via Galilei 165 il legittimo proprietario dell’anello per restituirglielo. Il furto della fede potrebbe risalire a non più di qualche mese fa. Sul cerchietto d’oro è incisa la data del matrimonio celebrato nel 2013, ma non a Modena: è infatti già stato appurato che la fede non è stata sottratta a nessuno delle persone che ha celebrato la cerimonia di nozze in città nel giorno inciso sull’anello; indicazione precisa del giorno che dovrà appunto essere fornita da chi si recherà al Comando per la restituzione.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Modena, paziente distrugge reparto ..
Alla luce dei gravi danni al reparto, tutti i pazienti ricoverati - complessivamente 16 - ..
17 Febbraio 2024 - 15:30
Modena, viola ripetutamente le norme:..
Entro il prossimo 22 febbraio la proprietà di un locale in piazza Roma dovrà ripristinare ..
17 Febbraio 2024 - 13:16
La 'macchina delle multe' Safer ..
Quindicimila euro al mese pagati alla società israeliana specializzata nella produzione del..
17 Febbraio 2024 - 09:51
Horacio Pagani museo, a San Cesario ..
In mostra documenti unici insieme ai disegni originali fatti dal fondatore quando immaginava..
16 Febbraio 2024 - 16:09
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24