Forte scossa poi sciame sismico in Toscana
Riccardo Zaccarelli Azione Mirandola
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Giacobazzi
articoliSocieta'

Forte scossa poi sciame sismico in Toscana

La Pressa
Logo LaPressa.it

La scossa è stata percepita in altre località toscane ma anche dell'Emilia Romagna


Forte scossa poi sciame sismico in Toscana
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita oggi, attorno alle 5.10, a Firenze. L’epicentro, di magnitudo 4,8, è stato individuato a 3,8 chilometri a sud ovest di Marradi ma la scossa è stata ben percepita nel capoluogo, in molte altre località toscane ma anche dell’Emilia-Romagna, come Imola (Bologna) e Faenza (Ravenna). Molto spavento fra la popolazione: centinaia di persone sono scese in strada, ma non ci sarebbero danni a persone o edifici. 'Al momento non risultano situazioni di particolare criticità- spiega il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, sui social- continueranno i controlli agli edifici e strutture'. La Protezione civile della città metropolitana di Firenze, che sta monitorando la situazione, conferma di non aver ricevuto al momento segnalazioni di lesioni. Ad ogni modo, in via precauzionale il sindaco di Marradi, Tommaso Triberti, ha disposto la chiusura della scuola.

Molta paura e apprensione in provincia di Firenze a seguito della scossa di terremoto registrata stamani con epicentro a Marradi, a circa 42 chilometri dal capoluogo toscano. Pur non essendo stati riscontrati danni, sono arrivate ben 300 chiamate al numero unico di emergenza, il 112, per richiesta di informazioni, come riferisce il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, che sui social annuncia ritardi e cancellazioni sulla rete ferroviarie per verifiche di stabilità. In particolare due linee ferroviarie sono state interrotte: la tratta da Pontassieve a Borgo San Lorenzo e fra Firenze e Vaglia in direzione Faenza. Inoltre la linea dell’alta velocità è stata deviata sulla vecchia direttissima che transita da Prato.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Societa' - Articoli Recenti
Modena pride, 56 quintali di rifiuti raccolti da Hera
Di questi 12 di indifferenziata, 14 quintali di carta, 9 di plastica e 21 quintali di vetro
26 Maggio 2024 - 14:40
Iva Zanicchi abbraccia Mirandola, tripudio al Memoria Festival, oggi chiude Morgan
Con lei appuntamento del sabato. Oggi ultimo giorno del festival in un mix tra cultura e ..
26 Maggio 2024 - 09:28
Carcere Modena: detenuto recidivo aggredisce agente di Polizia
La condanna del Sappe: 'Sovraffollamento e carenza di organici aumentano le difficoltà per ..
25 Maggio 2024 - 01:24
Memoria Festival Mirandola: sabato anche con Vessicchio e Recalcati
Decine di appuntamenti negli spazi allestiti nelle piazze del centro storico. Tutto il ..
25 Maggio 2024 - 01:05
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24