Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

In provincia di Modena straniero il 20% dei lavoratori

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sono 66mila e la percentuale supera quella degli stranieri regolari residenti. Sono in media più giovani, con titoli di studio inferiore e quasi tutti dipendenti. I dati oggetto di un confronto pubblico tra esperti organizzato dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Modena


In provincia di Modena straniero il 20% dei lavoratori
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In provincia di Modena i lavoratori stranieri sono oltre 66mila: costituiscono oltre il 20% dei lavoratori totali, rispetto agli italiani sono in media più giovani, con titoli di studio inferiori e quasi esclusivamente inquadrati con contratto da dipendente (fonti: Osservatorio sul fenomeno migratorio al primo gennaio 2022 della Regione Emilia-Romagna ed Osservatorio statistico INPS anno 2021).

Il corretto inquadramento lavorativo dei cittadini stranieri è dunque un elemento imprescindibile per una loro inclusione effettiva nel tessuto sociale, nonché per scongiurare pericolosi fenomeni di illegalità: partendo da questa consapevolezza l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Modena, in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Consulenti del Lavoro, ha organizzato per oggi, lunedì 27 novembre, dalle 14:30 alle 18,30 presso la sala “G.Panini” della Camera di Commercio di Modena, un convegno dal titolo “Per un lavoro lecito inclusivo e dignitoso: i confini del rapporto di lavoro legale con i cittadini stranieri”.

L’appuntamento - realizzato con il patrocinio e il contributo dell'ufficio amministrativo Legalità e sicurezza del Comune di Modena - vedrà confrontarsi sul tema rappresentanti delle Istituzioni, delle Forze dell’Ordine, degli Ispettorati del Lavoro e dei professionisti principalmente coinvolti nella tematica, ovvero Avvocati e Consulenti del Lavoro. Nel corso del convegno saranno analizzati gli aspetti normativi che sovrintendono l’instaurazione di corretti rapporti di lavoro con cittadini stranieri, soffermandosi in particolare su diritti e doveri delle parti coinvolte. 

'Il fenomeno dei lavoratori stranieri sta assumendo dimensioni sempre crescenti: ecco perchè abbiamo deciso di organizzare un momento di confronto tra colleghi, istituzioni ed esperti della materia, per fare il punto della situazione e chiarire alcuni aspetti critici che investono direttamente anche la nostra professione.

L’obiettivo comune è di garantire il rispetto della legalità in ogni ambito lavorativo ed occupazionale, come condizione essenziale per tutelare la parte sana, ed ampiamente maggioritaria, della nostra economia locale, nella quale noi Consulenti del Lavoro assistiamo le parti coinvolte, svolgendo con professionalità e competenza una funzione essenziale di intermediazione qualificata nei rapporti fra imprese, lavoratori ed istituzioni' - afferma Davide Talassi, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Modena.

Il convegno si aprirà con i saluti istituzionali di Davide Talassi, Giuseppe Molinari (Presidente Camera di Commercio di Modena) e Laura Romagnoli (Presidente della delegazione modenese dell’Associazione Nazionale dei Consulenti del Lavoro). I lavori avranno inizio alle 14:45 con la relazione della dott.ssa Giulia Di Fiore (Vice Prefetto Aggiunto di Modena) dal titolo “Visto per l’accesso dei cittadini stranieri e nulla osta alle assunzioni”, cui farà seguito l’intervento di Flavio D’Addario (Commissario Capo-Dirigente dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Modena) che prenderà in esame I permessi di soggiorno ed i titoli abilitativi idonei all’assunzione e al rapporto di lavoro con i cittadini stranieri. Francesco Gattola (Direttore ITL Parma-Reggio Emilia) illustrerà i diritti e doveri dei lavoratori stranieri all’interno del rapporto di lavoro lecito con i cittadini extra-Ue, mentre gli avvocati Luca Zaccarelli e Cosimo Zaccaria affronteranno gli aspetti giuslavoristici e penali nei rapporti di lavoro con gli stranieri. La giornata si concluderà con l’intervento di Andrea Bosi (assessore alle Politiche per il Lavoro e la Legalità del Comune di Modena), che farà il punto sull’evoluzione dei rapporti di lavoro con cittadini stranieri nella nostra provincia.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Horacio Pagani museo, a San Cesario ..
In mostra documenti unici insieme ai disegni originali fatti dal fondatore quando immaginava..
16 Febbraio 2024 - 16:09
In 5 anni la sanità pubblica ha ..
Antonio De Palma (Sindacato Nursing up) su dati Anac: 'Il ricorso a professionisti esterni ..
16 Febbraio 2024 - 12:50
Vincenzo Paldino, nuovo segretario ..
La confederazione sindacale autonoma conta in provincia 10.000 lavoratori iscritti nel ..
14 Febbraio 2024 - 18:55
Ok a rinvio di 6 mesi per il ..
Burioni: 'L'ennesima strizzata d'occhio nei confronti di chi non rispetta le leggi'
14 Febbraio 2024 - 15:14
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24