Incendio stazione elettrica a San Damaso, Arpae esclude criticità
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Incendio stazione elettrica a San Damaso, Arpae esclude criticità

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nei prossimi giorni, Arpae proseguirà gli accertamenti e le verifiche finalizzate a seguire le operazioni di messa in sicurezza dell’area


Incendio stazione elettrica a San Damaso, Arpae esclude criticità
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

I tecnici di Arpae sono intervenuti nella mattina di ieri per l'incendio divampato all’interno dell’area della stazione elettrica di Terna, in strada Vignolese a San Damaso di Modena. L’incendio è iniziato attorno alle 7 e ha interessato un trasformatore elettrico. 
Quando i tecnici di Arpae sono giunti sul posto, l'incendio era sotto controllo dopo all’intervento dei Vigili del fuoco con acqua e schiumogeni; per alcune ore è stato visibile il pennacchio di fumo che si disperdeva in alto e in direzione nord-est verso la campagna.
La stazione elettrica di Terna è inserita in un'area rurale, ma con abitazioni sparse a meno di 200 metri. Sono state effettuate alcune misurazioni istantanee degli inquinanti tipici della combustione nelle aree circostanti l’incendio con la strumentazione a lettura diretta, non evidenziando situazioni di criticità.

Dopo questi primi rilievi, necessari soprattutto per acquisire informazioni utili per gli accertamenti successivi, sono stati individuati due punti significativi nelle vicinanze, presso i quali sono stati avviati i monitoraggi di più lunga durata, per seguire l’evoluzione dell’incendio fino alla sua completa risoluzione.
I campionatori, per la ricerca di composti organici volatili (Cov) e aldeidi, sono stati posizionati presso l’asilo nido “Mamitù” e presso un piccolo borgo abitato, prossimo al luogo dell’incendio, a cui si accede da strada Scartazza; è stato poi selezionato un terzo punto di monitoraggio, che costituisce il punto di confronto, presso il parcheggio della polisportiva S. Damaso.
I risultati di questi rilievi saranno comunicati appena disponibili.

Nei prossimi giorni, Arpae proseguirà gli accertamenti e le verifiche finalizzate a seguire le operazioni di messa in sicurezza dell’area e di corretto smaltimento dei rifiuti generati dall’incendio. L’acqua di spegnimento è stata raccolta in un bacino di contenimento in attesa dell’invio a un impianto di trattamento.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Tanta acqua e ancora tanta neve: risorsa idrica garantita in tutto il bacino del Po
Grandi Laghi e corsi d'acqua sopra il 100% di disponibilità: Il Po ha registrato a marzo la..
09 Giugno 2024 - 00:28
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24