Iscrizioni negate alle scuole superiori, genitori delusi dalla risposta dell'Ufficio scolastico
Villa  La Personala
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
La Personala
articoliPolitica

Iscrizioni negate alle scuole superiori, genitori delusi dalla risposta dell'Ufficio scolastico

La Pressa
Logo LaPressa.it

Alla richiesta di un incontro per affrontare il problema dei criteri di esclusione applicati dai dirigenti scolastici in caso di esubero di iscrizioni, i comitati dei genitori i 6 istituti comprensivi di Modena e uno di Nonantola si dichiarano insoddisfatti e rilanciano


Iscrizioni negate alle scuole superiori, genitori delusi dalla risposta dell'Ufficio scolastico
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'La voce di innumerevoli famiglie è rimasta inascoltata, cosa che francamente ci ha lasciato tutti allibiti e con l’amaro in bocca. Riteniamo che sia doveroso, da parte delle Istituzioni, rispondere affermativamente alla richiesta più che legittima di un incontro chiarificatore in pubblico. Dateci una data, siamo disposti noi a organizzare tutto'.
Si chiude così, rilanciando la richiesta di un incontro gà avanzata il 5 dicembre, e oggetto di un successivo sollecito a seguto della mancata risposta, la nuova lettera del Comitato dei Genitori degli Istituti comprensivi IC1, IC4, IC5, IC7, IC9, IC10 di Modena e dell’I.C. di Nonantola, scritta a seguito del merito della risposta. A quasi due mesi dalla prima richiesta di incontro, l'Ufficio scolastico regionale ha risposto ai genitori senza fare riferimento alla possibilità di un incontro ma ribadendo le disposizioni ministeriali che indicano come compito delegato ai dirigenti scolastici di individuare il numero massimo di iscrizioni accoglibili.

Senza nemmeno entrare sul piano dei criteri per stabilire chi è dentro e chi è fuori, uno dei nodi fondamentali del contendere.

'Come previsto dalla circolare ministeriale 40055 del 12/12/2023, è compito del dirigente scolastico individuare il numero massimo di iscrizioni accoglibili, in ragione non solo delle risorse di organico, ma anche del numero e della capienza delle aule e degli spazi disponibili. Al termine della procedura di iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2024/2025, lo scrivente sulla base del numero degli iscritti definirà, quindi, l’attribuzione delle dotazioni organiche per ogni istituzione scolastica della provincia' - si legge nella risposta dell'Ufficio Regionale. Risposta che non soddisfa nemmeno lontanamente i comitati dei genitori che, nel merito, scrivono.

'Dopo un sollecito avvenuto un mese dopo l’invio della nostra lettera, l’unica risposta pervenutaci è stata quella della dirigente ufficio scolastico in ambito territoriale.

Quello che la maggior parte degli IC di Modena e di Nonantola chiede non è una spiegazione istituzionale che attribuisce tutto l’onere ai dirigenti delle scuole superiori, ma, lo ribadiamo con fermezza, un incontro pubblico fra tutte le parti in causa che sono comunque in un modo o nell’altro coinvolte' - affermano i genitori -.

'Ecco perché chiediamo a questo incontro pubblico, da organizzare prima possibile, la presenza del sindaco, in quanto rappresentante e portavoce dei cittadini, del vicario del direttore dell’ufficio scolastico regionale (in quanto il posto da direttore è vacante dal novembre 2023), della dirigente ufficio scolastico in ambito territoriale, del presidente della regione Bonaccini (in quanto in grado di avere uno sguardo che si allarga a tutta la regione su questa tematica), e possibilmente a un rappresentante del ministero dell’Istruzione. Alla suddetta assemblea chiediamo gentilmente anche la presenza dei dirigenti delle scuole superiori in quanto coinvolti. La voce di innumerevoli famiglie è rimasta inascoltata, cosa che francamente ci ha lasciato tutti allibiti e con l’amaro in bocca. Riteniamo che sia doveroso, da parte delle Istituzioni, rispondere affermativamente alla richiesta più che legittima di un incontro chiarificatore in pubblico. Dateci una data, siamo disposti noi a organizzare tutto'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
'Frode appalti sanità, salute pazienti a rischio: la Regione sapeva?'
A intervenire è il consigliere regionale di Rete Civica, Simone Pelloni
20 Luglio 2024 - 16:42
Sondaggio Dire: Fdi in vetta, Forza Italia si conferma terzo partito
È quanto emerge da un sondaggio Dire-Tecnè con interviste effettuate il 18 e 19 luglio
20 Luglio 2024 - 16:38
Modena: sindaco in piazza contro l'autonomia differenziata
Intervenuto all'iniziativa a sostegno del referendum: 'La legge del governo è separatezza. ..
20 Luglio 2024 - 12:45
'Minore straniero aggressore e libero? Troppi punti oscuri, a Modena servono chiarezza e terapia d'urto'
Coordinatore provinciale e vicecoordinatore regionale di Forza Italia, Giacobazzi e Platis ..
19 Luglio 2024 - 20:25
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58