La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliSocieta'

La diagonale del comune e dei bivacchi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tre giovani giovani tunisini (due irregolari richiedenti protezione e un clandestino), denunciati. Si erano accampati sulla sede della ex ferrovia


La diagonale del comune e dei bivacchi
In attesa che il comune la utilizzi per migliorare il sistema della mobilità cittadina, la diagonale (ovvero quella striscia di territorio che fino ad alcuni anni fa ospitava la linea ferroviaria storica, prima dello spostamento più a nord in uscita dalla città, e che ora dovrebbe ospitare una sede per il collegamento ciclabile dalla stazione deu treni alla zona ovest in direzione villaggio artigiano), rappresenta un luogo ideale per chi ritiene Modena zona franca, dove si può tranquillamento arrivare e soggiornare occupando edifici ed aree pubbliche e private abbandonate. Gli esempi abbondano, in ogni parte della città. Anche qui, dove la presenza dei ciottoli su cui un tempo posavano i binari sembrerebbe rappesentare un luogo alquanto scomodo come bivacco. 

Non era evidentemente così per tre giovani uomini di origine rumena di 21, 22 e 26 anni, soprese a persone bivaccare sulla massicciata della ex ferrovia, che costeggia via Paolucci, non lontano dalla pista ciclabile e all’altezza dell’intersezione con via Montale. I tre stavano ancora dormendo in quello che pareva un vero e proprio accampamento a cielo aperto con tanto di brande e materassi quando sono stati raggiunti dalla Polizia Municipale. 

Si tratta di tre ragazzi di nazionalità tunisina, di 21, 22 e 26 anni d’età, tutti denunciati perché non in regola con le leggi sull’immigrazione. Per la precisione il 22enne, che risulta aver presentato richiesta di protezione internazionale in attesa di risposta, è stato trovato in possesso di un coltello serramanico e quindi denunciato per detenzione di armi e oggetti atti ad offendere. Il 26enne invece era già stato segnalato dalla questura di Agrigento per essersi allontanato da un centro di permanenza, infine il più giovane dei tre non è mai stato segnalato e risulta completamente sconosciuto allo Stato italiano, come se non fosse nemmeno mai arrivato.

Tutti sono stati messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione della Questura per i provvedimenti a loro carico. La zona è invece stata completamente ripulita e i giacigli rimossi dagli operatori di Hera, mentre sull’area rimarrà alto il livello di attenzione della Municipale.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Nuova GLS, ascoltate i cittadini e spostatela di 100 metri'
Politica
25 Ottobre 2017 - 15:40- Visite:12001
Richiedente asilo arrestato per spaccio al Novi Sad
La Nera
03 Novembre 2017 - 16:39- Visite:11662
R-nord e viale Gramsci senza pace
La Nera
05 Maggio 2017 - 14:47- Visite:11417
Vignola, PM dentro o fuori Unione? Si decide a novembre
La Provincia
26 Ottobre 2017 - 15:32- Visite:11023
'Perché non costruire il polo GLS nell'Ex Pro-Latte?'
Pressa Tube
29 Ottobre 2017 - 09:00- Visite:11021
Su 26 Tir controllati sono state ben 28 le diverse contravvenzioni ..
La Provincia
10 Giugno 2017 - 12:32- Visite:10954
Societa' - Articoli Recenti
'Istituto Corni, bagni senza maniglia..
Forza Italia Giovani: 'Gli studenti si stanno rivolgendo alla presidenza, ma è il Comune ..
20 Novembre 2019 - 10:03- Visite:90
Cala il livello dei fiumi, ma a ..
È stata riaperta al traffico intorno alle 5 via Emilia Est, nel tratto tra il ponte di ..
20 Novembre 2019 - 07:41- Visite:243
Il Prof. Elio Tavilla nuovo Direttore..
Professore Ordinario, Tavilla è stato eletto martedì pomeriggio, nelle votazioni seguite ..
19 Novembre 2019 - 23:49- Visite:119
Nella notte e fino alle 5 chiusa via ..
Il provvedimento è reso necessario dai livelli critici del Panaro e del Tiepido. Chiusi i ..
19 Novembre 2019 - 19:40- Visite:449


Societa' - Articoli più letti


Lesioni piede diabetico: risultati ..
Le cellule staminali migliorano guarigioni di ulcere e gangrene. Dalla struttura complessa ..
27 Luglio 2019 - 23:36- Visite:38913
Odissea ospedale di Baggiovara: ..
Il drammatico racconto di una mamma. Soltanto la minaccia di informare il sindaco ha ..
25 Luglio 2019 - 07:30- Visite:18520
La mamma 'coraggio' di Bibbiano: ..
La testimonianza e la forza di Valeria, che nel 2013 rimase vedova e ricevette la ..
24 Luglio 2019 - 16:15- Visite:18279
Istat, Modena è la città più cara ..
Modena fa registrare la maggior spesa aggiuntiva per una famiglia tipo: 307 euro su base ..
16 Settembre 2019 - 18:58- Visite:12165