Maltempo, da Prignano a Puianello: la situazione frane
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
articoliSocieta'

Maltempo, da Prignano a Puianello: la situazione frane

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il presidente della Provincia Fabio Braglia raccomanda di limitare gli spostamenti in montagna, perché la situazione delle strade è in forte evoluzione


Maltempo, da Prignano a Puianello: la situazione frane
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi si sono verificati fenomeni franosi che hanno coinvolto lastrada provinciale 19 in comune di Prignano sulla Secchia e che comporteranno la chiusura della strada nel tratto vicino al ponte Pescale a partire dalla mezzanotte di oggi.
Il sindaco di Prignano Mauro Fantini esprime «estrema preoccupazione per l’interruzione al transito, causata dal movimento franoso, un unastrada che collega Prignano al distretto ceramico e al polo scolastico di Sassuolo. La sua prolungata chiusura creerebbe enormi disagi, peraltro difficilmente risolvibili, a centinaia di residenti, tra lavoratori e studenti. Ringrazio i tecnici della Provincia di Modena per l’impegno che stanno profondendo per tentare di recuperare la transitabilità di questa arteria del territorio, con l’auspicio che i lavori che inizieranno già domani mattina possano permettere la sua pronta riapertura».
Il tratto interessato dalla frana è lungo alcune decine di metri ed è ubicato dopo il ponte, verso Prignano.

I tecnici della Provincia sono intervenuti anche sulla provinciale 20 in Comune di Sassuolo, sulla strada provinciale 41 a Maranello tra Puianello e Riccò, mentre sulla provinciale 28 in località Casa Pifferi hanno rimosso detriti in strada ripristinando la piena circolazione. Particolarmente monitorata anche la strada provinciale 3 Via Giardini all’altezza del ristorante “la Roccia” in comune di Serramazzoni.

Riaperta al transito completo la strada provinciale 39 di Palagano in direzione Santa Giulia, dove si transitava a senso unico alternato da ieri per un dissesto.
Rimangono limitazioni al transito con sensi unici alternati sulla strada provinciale 31 tra Lama Mocogno e Montecreto, sulla strada provinciale 25 tra Monteombraro e Zocca, per il cedimento di una parte della scarpata di valle, sulla strada provinciale 20 a Montegibbio e sulla strada provinciale 33 a Frassineti.

Il presidente della Provincia Fabio Braglia raccomanda di «limitare gli spostamenti in montagna, perché la situazione delle strade è in forte evoluzione ed il rischio di frane o dissesti resta ancora alto. Per questo motivo riteniamo prudente attendere che la situazione si stabilizzi, così da poter avere un quadro completo dei movimenti franosi che interessano le nostre strade».

Restano chiusi anche i percorsi natura (Secchia, Panaro e Tiepido) fino al termine dell'emergenza e resta ancora chiusa la strada provinciale 324 tra Riolunato e Montecreto in attesa del completamento delle indagini tecniche che consentiranno di capire quando potranno essere riaperte al traffico.

Questa mattina alle 3 ha riaperto il ponte di Concordia sul Secchia sulla strada provinciale 8, l’ultimo della Provincia di Modena ad essere riaperto dopo il ponte di Navicello vecchio a Modena lungo la diramazione della strada provinciale 255, il ponte Pioppa sulla strada provinciale 11 e il Ponte Motta a Cavezzo sulla strada provinciale 468, sul fiume Secchia.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

CISL Emilia Centrale
Societa' - Articoli Recenti
Ancora problemi di salute per Fedez: salta la partecipazione in tv
Per problemi di salute il rapper non sarà questa sera alla trasmissione di Cattelan ‘Da ..
20 Maggio 2024 - 17:23
Vertenza Hera, la mobilitazione continua: il 24 giugno nuovo sciopero
Filctem Cgil – FP Cgil ribadiscono criticità irrisolte e non affrontati sul tema di ..
20 Maggio 2024 - 16:54
Temporali in Emilia Romagna, domani è allerta meteo
Temporali, anche di forte intensità, con possibili effetti e danni associati
20 Maggio 2024 - 13:50
Occhio alle truffe: appuntamento Consob e Codacons a Modena
Oggi alle 18 l'Auditorium Confcommercio di via Piave ospita l'evento 'Occhio alle truffe' ..
20 Maggio 2024 - 12:16
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24