Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Minore picchiato e rapinato all'autostazione: fermati dalla Polizia locale tre 16enni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sono tre sedicenni residenti in città. L'episodio l'altro ieri nelle affollate pensiline dei bus all'orario di uscita dalla scuola


Minore picchiato e rapinato all'autostazione: fermati dalla Polizia locale tre 16enni
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Hanno 16 anni, sono tutti italiani e residenti in città i ragazzi fermati dalla Polizia Locale ritenuti responbabili della violenta aggressione a scopo di rapina avvenuta l'8 novembre scorso alla stazione delle autocorriere.
Poco dopo le 13 la pattuglia della Polizia locale impegnata nel cosiddetto ‘servizio antibullismo’, appositamente predisposto e intensificato nell’orario di maggiore affluenza dei ragazzi, al fine di contrastare reati predatori e atti di prevaricazione, sono stati avvicinati da un giovane visibilmente scosso. Il ragazzo ha raccontato agli agenti di essere stato aggredito da tre ragazzi che non conosceva, ma che è riuscito sommariamente a descrivere, che lo avevano poco prima bloccato per le braccia, colpito a calci e derubato del denaro contenuto nel portafoglio, poche decine di euro.

Immediatamente sono scattate le ricerche dei presunti colpevoli, rintracciati poco dopo non lontano dai luoghi dei fatti e riconosciuti dalla vittima che nel frattempo era stato raggiunto dal padre contattato dagli agenti. I tre minori, ritenuti responsabili dell’aggressione, sono sedicenni, tutti di cittadinanza italiana e residenti in città.

Accompagnati al Comando della Polizia locale per l’identificazione, sono emersi a loro carico numerosi precedenti penali per fatti analoghi. Sono stati quindi deferiti all’Autorità giudiziaria per rapina (sono in corso di valutazione le condotte dei singoli partecipanti al reato) e riaffidati ai genitori. Mentre la vittima, accompagnata dal genitore, ha formalizzato la querela.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Reparto psichiatria devastato, Ausl: ..
'Il reparto non registrava pazienti in sovrannumero e pur in occasione dell'episodio così ..
19 Febbraio 2024 - 20:23
Tentato furto di materiale ..
Un uomo di 33 anni e una donna di 21, cileni irregolari, bloccati all'interno di un negozio ..
19 Febbraio 2024 - 15:30
Ancora maxi tamponamento per nebbia: ..
Sono almeno una trentina i veicoli coinvolti nella serie di incidenti: sul posto Autostrade ..
19 Febbraio 2024 - 10:46
'Gli anti-abortisti riprendono il ..
La scorsa estate la maratona di 40 giorni per dissuadere le donne all'ingresso dell'ospedale..
19 Febbraio 2024 - 10:30
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24