Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Modena: all'asta 57 asini, 49 macellabili, Oipa attacca: 'Non è etico'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'associazione per la protezione animali critica la procedura: 'Esseri senzienti trattati come merce, come oggetti, finiti in un portale d’aste insieme ad a case ed altri beni'


Modena: all'asta 57 asini, 49 macellabili, Oipa attacca: 'Non è etico'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Cinquantasette asini sono finiti all’asta a seguito della dichiarazione di fallimento della società proprietaria da parte del Tribunale di Modena. Solo otto non sono macellabili, quindi 49 di loro rischiano di finire male. È la denuncia dell’Organizzazione internazionale protezione animali, che chiede la salvezza dei poveri animali.
'Esseri senzienti trattati come merce, come oggetti, finiti in un portale d’aste insieme a biciclette, auto, mobili' afferma l'associazione che riporta il significativo brano dell'avviso.

'Lotto unico: numero 57 animali vivi - asini (equidi), di cui n. 8 non macellabili, di proprietà della società in Liquidazione Giudiziale (n. 93/2023 - Tribunale di Modena), inventariati e valutati dall'esperto stimatore Geom. Luca Righi, come da perizia di stima che si allega alla scheda pubblicitaria. Si invitano gli interessati a consultare tutti gli allegati alla presente scheda con particolare riferimento all'avviso di vendita'.

'Gli asini - specifica Oipa - sono stati valutati 250 euro a esemplare.

All'asta, l'intero lotto avrà quindi un prezzo base di 14.250 euro, con un rilancio minimo di 500 euro'.

'Quella dell’asta di animali è una procedura amministrativa non etica nella quale gli animali sono considerati meri oggetti - dichiara il presidente dell’Oipa, Massimo Comparotto -. Siamo molto lontani dal recepimento del Trattato di Lisbona del 2007 che tutela gli animali in quanto “esseri senzienti”. Mandarli all’asta è quanto meno discutibile'. L'Oipa richiama nel merito il Trattato di Lisbona all’articolo 13:  'Nella formulazione e nell’attuazione delle politiche dell’Unione nei settori dell’agricoltura, della pesca, dei trasporti, del mercato interno, della ricerca e sviluppo tecnologico e dello spazio, l’Unione e gli Stati membri tengono pienamente conto delle esigenze in materia di benessere degli animali in quanto esseri senzienti, rispettando nel contempo le disposizioni legislative o amministrative e le consuetudini degli Stati membri per quanto riguarda, in particolare, i riti religiosi, le tradizioni culturali e il patrimonio regionale'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Bonaccini con D'Alema e Casini pensa al congresso Pd
Politica
07 Novembre 2022 - 21:21
Santori: 'Pd rifletta: elegge Casini e non Soumahoro'
Politica
26 Settembre 2022 - 12:01

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Pronta la Cra Gorrieri, sostituirà ..
E' stata costruita e sarà gestita dalla cooperativa Domus. I settanta posti convenzionati ..
03 Aprile 2024 - 14:59
Piena del Po, a Piacenza media ..
'La piena va a interessare diverse aree golenali. Si invita a prestare attenzione e prudenza..
03 Aprile 2024 - 13:30
La ciclabile Modena-Maranello sarà ..
Identificabile da un nuovo logo e relativa segnaletica collegherà anche idealmente i musei ..
02 Aprile 2024 - 18:07
Acquisti online: comprano prodotti a ..
La denuncia del presidente regionale del Codacons Fabio Galli
02 Aprile 2024 - 13:53
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24