Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Modena, aperto nuovo tratto di Corso Canalchiaro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Transito consentito a pedoni e ciclisti fino a via Tre Re. Rimane area di cantiere per la ripavimentazione tra via Tre Re e via San Giacomo


Modena, aperto nuovo tratto di Corso Canalchiaro
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In vista delle feste natalizie, è stato riaperto a pedoni e ciclisti un ulteriore tratto di corso Canalchiaro, dopo i lavori di rifacimento dei sottoservizi e ripavimentazione con lastre di selce e ciottoli.
Il transito, per ora esclusivamente pedonale e ciclabile in modo da consentire l’assestamento del fondo stradale, è ora possibile fino a via Tre Re, mentre rimane area di cantiere la zona tra via Tre Re e via San Giacomo, che arriverà a conclusione nelle prossime settimane. Tra via dei Servi e via Bertolda, invece, è ora consentita la circolazione veicolare. È possibile raggiungere il tratto di corso Canalchiaro da via Bertolda a corso Duomo attraverso le strade parallele e laterali, grazie alla temporanea revisione della circolazione in alcune vie che consente di bypassare l’area di cantiere.

Sul posto, al momento dell’apertura, erano presenti il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Bosi e il direttore dei lavori Roberto Lugli, insieme a tecnici dell’azienda che sta effettuando l’intervento.
I lavori di ripavimentazione, che seguono quelli di rinnovo dei sottoservizi a cura di Hera, hanno un valore di circa 360mila euro e vengono effettuati in continuità con la ripavimentazione realizzata nel 2022 tra via Bonacorsa e via dei Servi. Con questo ulteriore intervento, il tratto completamente riqualificato e ripavimentato in più stralci andrà da corso Duomo, all’incrocio con via Emilia centro, a tutto corso Canalchiaro fino a via San Giacomo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Modena, paziente distrugge reparto ..
Alla luce dei gravi danni al reparto, tutti i pazienti ricoverati - complessivamente 16 - ..
17 Febbraio 2024 - 15:30
Modena, viola ripetutamente le norme:..
Entro il prossimo 22 febbraio la proprietà di un locale in piazza Roma dovrà ripristinare ..
17 Febbraio 2024 - 13:16
La 'macchina delle multe' Safer ..
Quindicimila euro al mese pagati alla società israeliana specializzata nella produzione del..
17 Febbraio 2024 - 09:51
Horacio Pagani museo, a San Cesario ..
In mostra documenti unici insieme ai disegni originali fatti dal fondatore quando immaginava..
16 Febbraio 2024 - 16:09
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24