Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Modena, rogo alla Crm: Arpae conferma l'assenza di ricadute sull'aria

La Pressa
Logo LaPressa.it

Livelli di benzene inferiori al valore di riferimento definito dalla normativa italiana sulla media annuale di 5 µg/m3


Modena, rogo alla Crm: Arpae conferma l'assenza di ricadute sull'aria
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Sono state completate le analisi sulla qualità dell’aria effettuate da Arpae in relazione all’incendio che si è sviluppato martedì 23 gennaio all’interno dell’azienda Crm, in via del Mercato a Modena; la ditta produce piadine e tigelle e l’incendio ha interessato una delle due linee produttive. I valori rilevati  non evidenziano criticità.
Le indagini sono state svolte nei punti di monitoraggio ambientale individuati in base al contesto territoriale potenzialmente interessato dalla ricaduta dei fumi dell’incendio che, iniziato intorno alle 15.30 circa, risultava sotto controllo già dopo poche ore, anche se non completamente spento. 

La ditta è inserita in un’area industriale che confina con un quartiere residenziale densamente abitato perciò, dopo i primi rilievi, sono stati predisposti monitoraggi di più lunga durata per seguire l’evoluzione dell’incendio fino alla sua completa risoluzione.

I campionamenti hanno riguardato la ricerca di composti organici volatili (Cov) e aldeidi (formaldeide, acetaldeide, acroleina) e sono stati effettuati presso 3 punti individuati attorno all’impianto, in prossimità delle abitazioni più vicine, oltre a un quarto punto di confronto presso la stazione di monitoraggio della qualità dell’aria di Parco Ferrari: 
- via Forghieri
- parcheggio in fondo a via Europa
- via del Mercato
- stazione fissa di monitoraggio della qualità dell’aria di Parco Ferrari.

I risultati analitici, riferiti alle ore più critiche (dalle 18 circa del 23 gennaio alle 12 circa. del 24 gennaio 2024), hanno mostrato livelli di benzene variabili nei tre punti tra 2,7 e 4,0 µg/m3, simili al dato di Parco Ferrari pari a 3,6 µg/m3, quindi inferiori al valore di riferimento definito dalla normativa italiana sulla media annuale di 5 µg/m3; situazione analoga si è riscontrata per toluene, etilbenzene e xileni.
Per quanto riguarda le formaldeide, si sono registrati valori variabili tra 1,8 e 4,5 µg/m3, ampiamente inferiori al valore di riferimento definito dall'Organizzazione mondiale della sanità pari a 100 µg/m3 come media su 30 min; molto contenuti anche i dati di acetaldeide e acroleina.
Le concentrazioni sono risultate del tutto simili anche nelle 24 ore successive, dal 24 al 25 gennaio, a evento completamente risolto, a dimostrazione di una ridotta dispersione di sostanze inquinanti nell'ambiente determinata dalla durata complessivamente limitata dell’evento.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Carenze di personale e problemi ..
Daniela D'eredita, Segretario Organizzativo del sindacato UIL Fpl Modena sulla vicenda del ..
18 Febbraio 2024 - 19:49
L'anniversario del miracolo di San ..
Quando la città stava per essere saccheggiata, San Geminiano apparve al vicerè di Francia ..
18 Febbraio 2024 - 10:58
Rivive oggi la prima sfilata del ..
Il consigliere comunale Alberto Bosi, capogruppo di Alternativa Popolare, ricorda ..
18 Febbraio 2024 - 08:33
Modena, paziente distrugge reparto ..
Alla luce dei gravi danni al reparto, tutti i pazienti ricoverati - complessivamente 16 - ..
17 Febbraio 2024 - 15:30
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24