Obbligo vaccinale per insegnanti, agenti e medici? Bene, ma allora non si chieda il consenso
MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
articoliParola d'Autore

Obbligo vaccinale per insegnanti, agenti e medici? Bene, ma allora non si chieda il consenso

La Pressa
Logo LaPressa.it

'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio alla patria, ma di rifiutarsi categoricamente di firmare consenso'


Obbligo vaccinale per insegnanti, agenti e medici? Bene, ma allora non si chieda il consenso
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Alla luce del nuovo decreto vorrei condividere alcune considerazioni.
Prima di tutto vevamo perfettamente ragione a ritenere illegittime le sospensioni del personale sanitario da parte degli Ordini professionali perché nessun passaggio della vecchia legge lo prevedeva. E infatti questo nuovo decreto sembra togliere ai datori di lavoro l’onere di sospendere immediatamente gli iscritti e lo delega agli Ordini con “natura dichiarativa e non disciplinare”.
La pezza è peggio del buco perché non si capisce perché gli Ordini, custodi della deontologia, debbano subire una legge che obbliga l’assunzione di farmaci generici (peggio ancora sperimentali) agli iscritti in salute.
Ora l’obbligo è esteso al personale amministrativo, agli insegnanti e alle forze dell’ordine. L’obbligo è un obbligo e non si discute: a questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio alla patria, ma di rifiutarsi categoricamente di cadere nel ridicolo firmando un consenso ad un obbligo imposto per legge.
Daniele Giovanardi - ex primario Ps di Modena

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Eppure è successo
Le Vignette di Paride
14 Maggio 2024 - 10:21
Modena, il film 'La morte negata' alla sala Ulivi
Societa'
08 Marzo 2024 - 14:45

Contattaci
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Formigine, 25 aprile: ancora una agiografia della resistenza
Apoteosi di parallelismi forzati tra libertà e uguaglianza frutto della fine della seconda ..
25 Aprile 2024 - 20:54
Il loop della scarsità: anche i fallimenti vanno festeggiati
Ogni anno, per la precisione il 13 ottobre, in Finlandia si festeggia il day for failure, un..
24 Aprile 2024 - 12:54
Polizia di Stato: in arrivo altre 12 unità ma 'solo 2 per la Polstrada'
Roberto Butelli, segretario provinciale Siulp, soddisfatto dei nuovi rinforzi agli organici ..
21 Aprile 2024 - 01:41
Mostra Carpi, Giovanardi: ‘Non è chiaro chi è da parte del torto’
‘Non è poi così chiaro chi tra i due litiganti nella Chiesa di Carpi sia dalla parte ..
07 Aprile 2024 - 15:17
Parola d'Autore - Articoli più letti
Follia Green pass, i bambini prime vittime di una società disumana
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo fa decadere ogni obbligo'
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38