Policlinico: picco di infezioni e accessi impropri in accettazione pediatrica, reparto in affanno
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Policlinico: picco di infezioni e accessi impropri in accettazione pediatrica, reparto in affanno

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dal 23 al 26 dicembre, 500 accessi. Di questi solo 32 necessitavano ricovero. Oggi sono 46 i bambini ricoverati per infezioni delle vie respiratorie, il doppio dei letti a disposizione. Il professor Iughetti: 'Siamo presi d'assalto, così difficile garantire tempi di attesa brevi'


Policlinico: picco di infezioni e accessi impropri in accettazione pediatrica, reparto in affanno
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

L'incapacità di trovare risposte sul territorio e un eccesso di timore da parte dei genitori che erroneamente credono di trovarsi di fronte ad patologia grave. Questi i due principali elementi che il Prof. Lorenzo Iughetti, Direttore del Dipartimento Materno Infantile del Policlinico, evidenzia alla base di quello che lui stesso definisce un vero e proprio assalto al reparto di pediatria del Policlinico che ha un accesso dedicato per l'emergenza urgenza. I numeri sono impressionanti: 'Dal 23 al 26 dicembre abbiamo registrato 500 accessi, che se consideriamo la presenza di uno o due genitori, fanno un migliaio e più di persone in attesa. Oltre ogni loguca, difficile da gestire. Ognuno di loro va preso in carico ed è facile immaginare l'impegno dei medici e l'attesa per i genitori' - afferma Iughetti che nel suo intervento fa capire quanto questa pressione sul reparto potrebbe essere per buona parte evitata. 'Basta considerare che circa 32 dei 500 accessi hanno avuto bisogno di ricovero'. E, la situazione, anche dopo Natale, non sembra allentare la presa. 'Ad oggi sono 46 i letti occupati, quasi il doppio dei 24 a disposizione. Nel piano di organizzazione già attuato dall'azienda in previsione di un possibile picco di infezioni, abbiamo utilizzato anche i letti di chirurgia considerato che non c'erano interventi programmati. Altri pazienti sono stati dirottati nelle strutture di Sassuolo e di Carpi ma anche questa adesso sono al completo'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Tanta acqua e ancora tanta neve: risorsa idrica garantita in tutto il bacino del Po
Grandi Laghi e corsi d'acqua sopra il 100% di disponibilità: Il Po ha registrato a marzo la..
09 Giugno 2024 - 00:28
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24