Redecocca, poliziotto condannato a 18 mesi, Siulp: 'Sentenza scardina capisaldi su sicurezza e ordine pubblico'
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Redecocca, poliziotto condannato a 18 mesi, Siulp: 'Sentenza scardina capisaldi su sicurezza e ordine pubblico'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il segretario provinciale del sindacato di Polizia Roberto Butelli: 'Così difficile lavorare. Qualcuno ci spieghi come evitare scontri di piazza, o assalti a uffici pubblici, violenze e disordini senza rischiare condanne che rovinano una vita'


Redecocca, poliziotto condannato a 18 mesi, Siulp: 'Sentenza scardina capisaldi su sicurezza e ordine pubblico'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Le sentenze si rispettano: è innanzitutto da poliziotti che commentiamo la decisione del Tribunale di Modena, di condannare un nostro collega a 18 mesi per lesioni volontarie, più il pagamento di una provvisionale da 15.000 euro più 5.300 euro di spese processuali. Occorre precisare che parliamo di un poliziotto in servizio con l’uniforme di ordinanza e che pertanto, rappresenta lo Stato, che esegue un legittimo ordine di un superiore gerarchico per impedire l’assalto ad un’istituzione pubblica come gli uffici comunali e, nel farlo, difende sé stesso e i cittadini da chi attacca con violenza preorganizzata.  Se un poliziotto come questo viene condannato a 18 mesi, come si può esercitare la nostra professione per la quale abbiamo giurato fedeltà alla Repubblica Italiana?'.

Sono le parole del segretario provinciale del Siulp (Sindacato Unitario Lavoratori di Polizia) Roberto Butelli dopo la sentenza di condanna nei confronti di un poliziotto che la mattina del 2016 bloccò il tentativo di irruzione negli uffici comunali sede dei servizi sociali di Piazzale Redecocca a Modena da parte di un gruppo di manifestanti che protestavano contro lo sgombero di alcuni edifici occupati abusivamente in centro storico. Nel corso degli scontri che ne scaturirono una ragazza di 15 enne venne colpita al volto da un manganello, riportando ferite. Da qui il rinvio a giudizio da parte del poliziotto, il processo e la sentenza di condanna. 



'Vorremmo che qualcuno ci spiegasse come possiamo impedire scontri di piazza, o assalti a uffici pubblici e privati, violenze e disordini senza rischiare condanne esemplari come quella che ha subito il nostro collega.


Vorremmo che qualcuno illustrasse a tutta la Polizia di Stato, ma anche alle altre Forze dell’Ordine che concorrono nel mantenimento dell’ordine pubblico, come sia possibile tecnicamente fare il proprio dovere senza trovarsi rovinati per il resto della propria vita' - afferma Butelli che prosegue. 'In un momento storico come questo, dove la sicurezza è assolutamente al centro della vita economica, sociale e politica di Modena ma non solo, una sentenza come questa scardina capisaldi pluridecennali in tema di ordine e sicurezza pubblica: l’istituzione Polizia deve impedire violenze e devastazione, difendere chi viene aggredito e difendere sé stessa se colpita. Come è possibile farlo se chi rappresenta lo Stato viene punito e per giunta così duramente?''

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Tanta acqua e ancora tanta neve: risorsa idrica garantita in tutto il bacino del Po
Grandi Laghi e corsi d'acqua sopra il 100% di disponibilità: Il Po ha registrato a marzo la..
09 Giugno 2024 - 00:28
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24