Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

'Escludere sanitari non vaccinati da reparti con fragili, insulto politico alla medicina'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il medico Daniele Giovanardi: 'Sulla trasmissione nessuna differenza tra vaccinati e non, e in questa logica tutti i sanitari dovrebbero essere sottoposti a tampone'


'Escludere sanitari non vaccinati da reparti con fragili, insulto politico alla medicina'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'L’ennesimo insulto politico alla medicina'. Così il medico modenese, già primario del Pronto Soccorso del Policlinico di Modena commenta la decisione della Regione Emilia-Romagna e applicata dalle aziende sanitarie provinciale di escludere dai reparti con pazienti 'fragili', i medici e i sanitari non vaccinati o che non hanno completato il ciclo vaccinale, e anche se guariti dal Covid.

Per il medico modenese, fermo sostenitore fin dai primi momenti e nei picchi della pandemia dell'importanza delle cure precoci domiciliari per evitare le ospedalizzazioni, ci sono tre punti che, nell'impianto del provvedimento, non reggono. 'Il primo è che i pazienti fragili che come tali hanno assunto quattro dosi di vaccino, dovrebbero essere super protetti. Il secondo è che il personale non vaccinato può trasmettere il virus esattamente come quello vaccinato. Terzo, secondo questa logica, ammesso l’attendibilità del tampone, tutti, ma proprio tutti i sanitari dovrebbero sottoporsi al controllo tutti i giorni prima del servizio. Seppur distorta ci sarebbe in questo caso una logica mentre il divieto è un puro atto di discriminazione in nessun modo giustificabile'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
La ciclabile Modena-Maranello sarà ..
Identificabile da un nuovo logo e relativa segnaletica collegherà anche idealmente i musei ..
02 Aprile 2024 - 18:07
Acquisti online: comprano prodotti a ..
La denuncia del presidente regionale del Codacons Fabio Galli
02 Aprile 2024 - 13:53
Ex Mercato Bestiame: dopo 20 anni ..
Il Piano Periferie ha solo accellerato un processo che sconta errori di programmazione e ..
02 Aprile 2024 - 10:03
Modena: spacciatore arrestato al Novi..
E' un 33enne tunisino. Il giudice ha disposto per lui il divieto di dimora. Lo hanno ..
02 Aprile 2024 - 01:10
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24