Sgomberi a Bologna, scontri tra Collettivi e Polizia: 10 agenti feriti
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Sgomberi a Bologna, scontri tra Collettivi e Polizia: 10 agenti feriti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il sindacato della polizia: 'Feriti dieci agenti di Polizia nello sgombero di via Corticella, uno in modo grave. Non è protesta, è violenza pura'


Sgomberi a Bologna, scontri tra Collettivi e Polizia: 10 agenti feriti
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Proteste per il caro affitti sotto le due Torri a Bologna, in un mercato che vede prezzi da 400 euro al mese in una doppia per gli studenti universitari. Dopo le proteste in tenda fatte in autunno per denunciare le condizioni del mercato immobiliare, anche nella città universitaria bolognese il problema è rimasto tanto da portare gli studenti del Collettivo Universitario Autonomo all'occupazione dell'ex Istituto Zoni in viale Filopanti. Stamattina lo sgombero dell'edificio ad opera delle forze dell'ordine, con momenti di tensione e scontri.

'Feriti dieci agenti di Polizia nello sgombero di via Corticella, uno in modo grave. Non è protesta, è violenza pura”, così Valter Mazzetti, segretario generale del sindacato Fsp Polizia di Stato.
'Non ci aspettavamo questo sgombero perchè saremmo usciti il 18 dicembre.

Qui a Bologna da mesi denunciamo le condizioni del mercato degli affitti che soffoca noi studenti, e su questo eravamo riusciti a portare a un tavolo l'Università di Bologna, l'azienda regionale per il diritto agli studi ERGo e la proprietà dell'edificio di via Filopanti. Tutte le parti si erano dimostrate disponibili all'ascolto, e noi come Collettivo avevamo proposto che gli enti pubblici trovassero un accordo con la proprietà per trovare una soluzione abitativa sull'edificio chiuso', spiega un portavoce del Collettivo studentesco raggiunto telefonicamente.



Edificio di viale Filopanti in disuso da tempo, e che gli studenti del Collettivo avevano nel frattempo trasformato in 'Student Hostel', proprio per sensibilizzare sulla mancanza di alloggi a prezzi sostenibili a Bologna. La proprietà privata dell'edificio di viale Filopanti dovrebbe partire con i lavori, ma l'emergenza, dice il portavoce, 'è adesso'.


'Qui a Bologna, se non si riesce ad entrare negli studentati pubblici bisogna rivolgersi al privato e a suoi residence. In questi casi i prezzi partono da 500euro per una tripla a chi ha un reddito sotto i 24mila euro, e poi si lega l'affitto al merito e alla media. Questo metodo taglia fuori gli studenti in difficoltà. Inoltre dopo la pandemia la situazione a Bologna è peggiorata, i prezzi in affitto sono aumentati a 400 euro a persona al mese per una doppia, mentre il mercato degli affitti brevi porta i proprietari di case ad affittare ai turisti così guadagnano di più. I fondi pubblici per gli studentati finiscono poi a strutture gestite dai privati, e questo fa salire i prezzi di mercato degli alloggi con la conseguenza di portare anche i piccoli proprietari ad adeguare i prezzi degli affitti verso l'alto'. Sempre stamane a Bologna sgombero di un edificio occupato in via Corticella 116, in cui avevano trovato dimora 6 famiglie con bambini. Nel pomeriggio del 6 dicembre il Collettivo Universitario Autonomo ha convocato un presidio in via San Giacomo e un corteo in zona universitaria per 'rendere pubblico - dice il portavoce - quello che è successo stamattina in città'.

Il sindacato Fsp Polizia di Stato in una nota scrive: 'Ennesima giornata di guerriglia, oggi, per donne e uomini della Polizia di Stato. L’aggressione avvenuta in occasione dello sgombero di un edificio a Bologna ha causato il ferimento di oltre dieci colleghi, dei quali uno molto serio ai danni del dirigente della Digos soccorso in ambulanza. E non si parli di proteste o manifestazione del dissenso, si tratta di violenza pura. Tra i manifestanti gli attivisti dei centri sociali Cua e Plat, cui poi si sono aggiunti anche diversi studenti dell’Istituto tecnico Aldini Valeriani, che hanno lanciato addosso ai poliziotti cassonetti dell’immondizia, pietre ed ogni altro tipo di oggetto disponibile, ferendo diversi poliziotti, otto del Reparto mobile e alcuni della Digos, fra i quali proprio il dirigente che è stato soccorso in ambulanza e portato in ospedale dove, fra l’altro, gli è stato riscontrato un serio trauma cranico'.
Marco Amendola

Marco Amendola
Marco Amendola
Marco Amendola. Formazione Dams Cinema presso Università di Bologna. Giornalista videomaker nel settore informazione e media, si occupa di attualità, automobilismo e approfondimenti di cos..   Continua >>

 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Tanta acqua e ancora tanta neve: risorsa idrica garantita in tutto il bacino del Po
Grandi Laghi e corsi d'acqua sopra il 100% di disponibilità: Il Po ha registrato a marzo la..
09 Giugno 2024 - 00:28
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24