Una nuova strategia per l'Italia: domani Carlo Pelanda a Modena
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Una nuova strategia per l'Italia: domani Carlo Pelanda a Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il libro del noto politologo ed economista sollecita una strategia per l’Italia dove vengano combinate una proiezione globale ed una riconfigurazione interna


Una nuova strategia per l'Italia: domani Carlo Pelanda a Modena
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In vista delle prossime amministrative dell'8 e 9 giugno, domani (sabato 18 maggio) alle 18.30 al Caffè Concerto in piazza Grande a Modena, si terrà la presentazione del nuovo libro del professor Carlo Pelanda. Seguirà dibattito sul futuro dell’Italia e di una città come Modena sempre più globale.

Il libro del noto politologo ed economista italiano, sollecita una nuova strategia per l’Italia dove vengano combinate una proiezione globale ed una riconfigurazione interna che la sostenga. La strategia si basa sull’idea che l’inversione della tendenza al declino dell’Italia possa avvenire grazie al traino di una proiezione mondiale dell’Italia che ne aumenti la rilevanza internazionale e la ricchezza interna anche attraverso un adeguamento futurizzante e ambizioso del sistema istituzionale, economico e sociale per sostenere la proiezione esterna. Ma tale rilevanza va messa al servizio del rafforzamento dell’alleanza tra democrazie che è sfidata dalla difficoltà di sostenere modelli di capitalismo di massa e dall’emergere nel mondo di potenze autoritarie aggressive. Pertanto non si tratta di una strategia nazionalista “chiusa”, ma di una contributiva “aperta”: la responsabilità di prendere più forza nazionale per contribuire al rafforzamento e all’espansione del complesso democratico globale, ovviamente includendo nel progetto il rafforzamento stesso della democrazia italiana, correlato.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Tanta acqua e ancora tanta neve: risorsa idrica garantita in tutto il bacino del Po
Grandi Laghi e corsi d'acqua sopra il 100% di disponibilità: Il Po ha registrato a marzo la..
09 Giugno 2024 - 00:28
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24