Vaccinazione antinfluenzale, mamme e bambini al centro della campagna
App
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Vaccinazione antinfluenzale, mamme e bambini al centro della campagna

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tra i beneficiari della campagna, partita lo scorso 16 ottobre, ci sono le donne in gravidanza, indipendentemente dall’età gestazionale, e le neo partorienti


Vaccinazione antinfluenzale, mamme e bambini al centro della campagna
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Mamme e bambini, vaccinarsi contro l’influenza è fondamentale per proteggere se stessi e tutta la famiglia'. E’ questo il messaggio lanciato dall’Ausl di Modena e l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena, che questa mattina hanno ricordato l’importanza di aderire alla campagna vaccinale (iniziata lo scorso 16 ottobre in tutta l’Emilia-Romagna), in particolare per queste due categorie per cui è prevista la somministrazione gratuita. Tra i beneficiari ci sono infatti le donne in gravidanza, indipendentemente dall’età gestazionale o in post partum; i minori dai 6 mesi in su con patologie croniche che espongono ad elevato rischio di complicanze o di ricoveri correlati all’influenza (compresi i conviventi). Inoltre, il ministero ha inserito nella categoria delle persone a cui è raccomandato il vaccino gratuito anche i bambini sani dai 6 mesi ai 6 anni, che saranno vaccinati in collaborazione con i pediatri di Libera scelta che hanno aderito alla campagna o tramite la Pediatria di comunità del distretto sanitario di riferimento.

La sicurezza dei vaccini e la loro efficacia, è stata sottolineata questa mattina dalla Direttrice del Dipartimento di Ostetricia, Ginecologia e Pediatria dell'Ausl di Modena, Maria Cristina Galassi, la Pediatra di libera scelta Silvia Cattani e Anna Rita Di Biase, Pediatra dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena, che hanno ricordato le modalità di accesso e di chiamata, oltre alle possibili complicanze.

Donne in gravidanza

Per le donne in gravidanza è necessario contattare il proprio medico di medicina generale per concordare l'appuntamento. 

Vaccinazione antinfluenzale per minorenni in condizioni di salute particolari

La chiamata attiva dell'Ausl per i minori che hanno diritto alla vaccinazione gratuita. La vaccinazione antinfluenzale non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata e viene offerta in maniera attiva e gratuita a:
- minori in condizioni di salute particolari (es. affetti da gravi malattie del cuore, dei reni, dell'apparato respiratorio, diabete, con importante compromissione delle difese immunitarie, ecc.

) e per questo più vulnerabili a sviluppare complicanze dell’influenza oppure peggioramento delle proprie condizioni di salute qualora contraggano l’influenza;
- minori sani (cioè senza patologie) che vivono a stretto contatto con familiari affetti da gravi patologie (es. fratelli, genitori, nonni o zii affetti da patologie croniche).
In entrambi i casi, ogni anno i pediatri di libera scelta della provincia di Modena, inviano i nominativi dei minori interessati alla Pediatria di comunità dell'Ausl che li invita ad eseguire la vaccinazione.
L'invito viene inviato ai genitori tramite SMS.
La vaccinazione viene eseguita gratuitamente ancora per tutto novembre, prima dell’inizio previsto della epidemia influenzale, presso gli ambulatori della Pediatria di comunità.

Bambini sani

La vaccinazione antinfluenzale, su richiesta dei genitori, può essere somministrata anche a tutti gli altri bambini, a partire dai 6 mesi età, non affetti da specifiche patologie o che non vivono a stretto contatto di familiari che presentano patologie croniche. In questo caso, i genitori devono contattare il proprio Pediatra che darà indicazioni specifiche o la Pediatria di comunità del distretto sanitario di riferimento: la vaccinazione è gratuita per i minori dai 6 mesi di età ai 6 anni, mentre, dai 7 anni compiuti ai 16 anni è previsto il pagamento della prestazione.
'La vaccinazione antinfluenzale in gravidanza è utile e raccomandata perché protegge mamma e bambino – dichiara la Direttrice del Dipartimento di Ostetricia, Ginecologia e Pediatria dell’Ausl di Modena, Maria Cristina Galassi -. Come dimostrato, sottoporti al vaccino non provoca eventi avversi né sulla donna né sul feto e porta ad una riduzione degli episodi influenzali nelle mamme vaccinate'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Omicidio Modena, il cordoglio dell'Azienda Ospedaliera e Unimore
Anna, la 40enne uccisa dal marito e padre dei suoi due figli, lavorava presso l'azienda ..
11 Giugno 2024 - 19:08
Al via gli esami di Terza Media anche nel modenese
Si comincia oggi con la prova di italiano. Tre le tipologie di tracce, precedentemente ..
10 Giugno 2024 - 08:38
Modena, gita in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico
Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex..
09 Giugno 2024 - 12:58
Modena, sindacato in lutto: è morto Adelmo Bastoni
Storico dirigente sindacale, 94 anni, originario di Castelfranco Emilia, dove ha continuato ..
09 Giugno 2024 - 12:46
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24