Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Consulente ADR
articoliEconomia

'Fermo autotrasporto Sicilia annunciato e revocato: ennesimo teatrino'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La portavoce di Ruote Libere, Cinzia Franchini: 'Teatrini che rispondono a logiche personalistiche e che finiscono per danneggiare gli autotrasportatori'


'Fermo autotrasporto Sicilia annunciato e revocato: ennesimo teatrino'

'L'annunciato fermo dell'autotrasporto in Sicilia che sarebbe dovuto scattare oggi è stato congelato dopo il solito e scontato incontro con l'amministrazione regionale di turno. Al di là delle ragioni dello sciopero, non possiamo che stigmatizzare il completo svilimento di un importante e straordinario strumento di protesta che viene strumentalmente brandito da piccole e autoreferenziali realtà associative per pure esigenze di visibilità'. A parlare è la portavoce di Ruote Libere, Cinzia Franchini. 'Nel momento stesso della proclamazione del fermo tutti sapevano che la protesta sarebbe rientrata a fronte di una promessa, magari sollecitata, di ascolto da parte delle istituzioni - continua Cinzia Franchini -. Periodicamente assistiamo a questi teatrini che rispondono a logiche personalistiche e che finiscono per danneggiare gli autotrasportatori i quali attendono invece risposte concrete da decenni iniziando del cancro del radicamento mafioso nel settore, con la criminalità organizzata che gestisce interi pezzi di filiera a partire da quella dell'ortofrutta. Faccio inoltre presente che tra le motivazioni del fermo annunciato vi era la richiesta di abrogazione della sanzione accessoria relativa alla decurtazione dei punti della patente agli autisti professionali e la deroga di due ore sui tempi di guida e riposo, misure che, come abbiamo già detto, non hanno alcun senso se non inquadrate in una complessiva riforma normativa dei tempi di guida e riposo'.

'Ammesso e non concesso che il fermo dell'autotrasporto sia ancora uno strumento efficace per la difesa dei diritti di una categoria sempre più debole, siamo certi che le pressioni vadano messe in campo per cambiare finalmente le regole del gioco. Penso anche ai meccanismi di rimborso dei pedaggi autostradali e alle erogazioni di risorse pubbliche per la formazione, passando per il costo del lavoro e del carburante. Occorre agire su questo piano invece che battersi per eliminare regole che vanno cambiate di certo ma che ad oggi sono utili a garantire agli autotrasportatori di non scivolare ulteriormente nel piano inclinato dello sfruttamento e dell'illegalità - chiude Cinzia Franchini -. La gara sul terreno della concorrenza non si fa deregolamentando e consentendo di sfruttare i lavoratori, ma al contrario imponendo a tutti regole precise e condivise con una semplificazione del quadro normativo che tenga conto di come il nostro lavoro è cambiato nel tempo'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Società Dolce: fare insieme
Articoli Correlati
'Mafie, nell'autotrasporto prezzi stracciati sono campanello ..
Politica
24 Febbraio 2021 - 17:35- Visite:11296
'Bretella, non serve oggi raddoppiare la Complanare: così si muove ..
Pressa Tube
02 Giugno 2017 - 14:17- Visite:11294
Autotrasporto, controlli a sorpresa sulla Pedemontana
La Provincia
26 Maggio 2017 - 14:12- Visite:11241
Cna-Fita, Cinzia Franchini non si ricandida e sostiene Olindo Brega
Oltre Modena
25 Maggio 2017 - 10:53- Visite:11208
Autotrasporto, il Governo non rispetta gli impegni sulle deduzioni ..
Ruote Libere
28 Giugno 2017 - 15:44- Visite:11139
«Cave e trasporti, usare la tecnologia contro le mafie»
Ruote Libere
28 Marzo 2017 - 18:00- Visite:11089
Economia - Articoli Recenti
Bper, è iniziata l'era Montani: ..
La Lista 3, presentata dal Socio Unipol Gruppo spa, ha ottenuto complessivamente 267.239.667..
21 Aprile 2021 - 13:29- Visite:494
Rc Auto, a Modena impennata tariffe: ..
In sei anni passati da una condizione che vedeva costo medio a Modena inferiore del 7% ..
20 Aprile 2021 - 12:21- Visite:676
E' Charlie Turner il nuovo chief ..
Il chief content officer guiderà lo sviluppo delle relazioni commerciali con i principali ..
20 Aprile 2021 - 12:01- Visite:428
Modena, lo chef Marchini: 'Sulle ..
'Si tratta solo di un primo punto di partenza, perché troppe imprese restano tagliate fuori..
18 Aprile 2021 - 10:52- Visite:1980


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:63886
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:61665
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:34543
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:33833