Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

'A Brescello nulla è cambiato. Chi ha denunciato è stato isolato'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'associazione 100x100 in Movimento: 'Una tra le poche persone ad avere denunciato in procura il sistema mafioso a Brescello, Catia Silva, è stata isolata'


'A Brescello nulla è cambiato. Chi ha denunciato è stato isolato'

“Leggere le motivazioni della sentenza Grimilde, nelle quali il giudice conferma che a Brescello nulla è cambiato dopo lo scioglimento del Comune per mafia, è avvilente ma non stupisce. Purtroppo al di là delle pesanti condanne a Grande Aracri, ma anche al capogruppo FdI a Piacenza, Caruso, nulla è cambiato dal punto di vista della consapevolezza sociale del problema”. A parlare è Cinzia Franchini per la associazione 100x100 in Movimento. “Come riporta il giudice nelle motivazioni, ancora nel 2019 a Brescello vi erano intoccabili legati alle famiglie mafiose ai quali nemmeno venivano fatte le multe e - per chi conosce quella realtà - leggere queste affermazioni rappresenta solo una triste conferma di una realtà nota.
Allora, siccome è evidente che non possiamo immaginare di affiancare un poliziotto ad ogni imprenditore, cittadino o politico, siccome non possiamo demandare tutto alla magistratura, sorge il dubbio amaro che denunciare ed esporsi non sia servito e non serva a nulla, perché le persone, vittime dei loro piccoli interessi e delle loro paure, non cambiano e si limitano ad adattarsi camaleonticamente a seconda delle convenienze. Sorge quindi il desiderio di adattarsi alla rassegnazione dilagante e di smetterla di lottare contro inscalfibili mulini a vento - chiude Cinzia Franchini -. Una resa motivata anche dalla paradossale constatazione che una tra le poche persone ad avere denunciato in procura il sistema mafioso a Brescello, Catia Silva, lungi dall’essere stata protetta è affiancata, è stata viceversa isolata probabilmente perché non appartenente al salotto giusto o all’associazione antimafia giusta. Ecco allora che per chi crede ancora nelle battaglie per la legalità, davanti alla lettura delle motivazioni del processo Grimilde - oggi deve fare i conti con un ostacolo in più, rappresentato proprio dalla idea che lottare non serva, che al di là delle belle parole, delle vuote frasi di rito sul ‘non voltarsi dall’altro parte’ e sul valore della legalità, non esista una alternativa alla rassegnazione e all’alzare le mani. Uno scoramento che credo non si possa più vincere a livello individuale, ma solo uscendo da logiche personali in una vera ottica di squadra. Riempiendo di nuovo di contenuti, di coraggio, ma soprattutto di libertà, quegli slogan ormai talmente abusati da apparire offensivi nella loro distanza dalla realtà”.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
E' morto Riina: manifesto funebre (anonimo) per festeggiare
Oltre Modena
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:32626
'Green pass e autotrasporto: è fallito come previsto blocco ..
Societa'
27 Settembre 2021 - 14:29- Visite:32511
'No Green Pass, gli autotrasportatori non si fanno strumentalizzare'
Societa'
25 Settembre 2021 - 12:14- Visite:30436
Libera, le consulenze di Enza Rando
Quelli di Prima
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16586
Capitano Ultimo, dalla parte dell'Ultimo modello
Oltre Modena
17 Settembre 2017 - 08:43- Visite:14889
Il pentito della 'Ndrangheta sulla dirigente del Comune di Modena: 'I ..
La Nera
27 Settembre 2017 - 12:00- Visite:14507

La Nera - Articoli Recenti
Sorpreso con droga nascosta nel ..
Il giovane, arrivato a bordo di un’utilitaria, alla vista della pattuglia ha invertito la ..
05 Ottobre 2021 - 16:01- Visite:54
Nomine truccate università, indagato..
Tra le accuse ipotizzate, associazione per delinquere, corruzione e abuso di ufficio
05 Ottobre 2021 - 13:50- Visite:395
Condannato a 13 anni e due mesi il ..
E' questa la condanna inflitta dal tribunale di Locri all'ex sindaco di Riace, Domenico ..
30 Settembre 2021 - 12:21- Visite:1019
Maxi truffa durante il lockdown, ..
Nella abitazione del leader della banda alcune gigantografie ritraenti Tony Montana, ..
27 Settembre 2021 - 11:32- Visite:1720
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:166491
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:64382
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49460
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:42754