A1, tunisino denunciato per ricettazione e uso di targa contraffatta
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

A1, tunisino denunciato per ricettazione e uso di targa contraffatta

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il numero del telaio in prossimità del battitacco lato passeggero sotto il parabrezza era stato reso illeggibile per mezzo di alcune incisioni


A1, tunisino denunciato per ricettazione e uso di targa contraffatta
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La polizia di Modena ha denunciato un tunisino di 41 anni per ricettazione ed uso di targa contraffatta.
Domenica 17 dicembre una pattuglia della Stradale di Modena Nord ha fermato per un controllo presso il casello autostradale di Carpi un’autovettura in transito. Nel corso delle verifiche, gli agenti hanno constatato che il numero del telaio in prossimità del “battitacco” lato passeggero sotto il parabrezza era stato reso illeggibile per mezzo di alcune incisioni.
Un successivo controllo tecnico ha permesso di accertare definitivamente che gli elementi identificativi del veicolo erano stati oggetto di alterazioni e falsificazioni rispetto a quelli originali di fabbrica. Una volta risaliti al numero di telaio originale, da interrogazione in banca dati Motorizzazione, si è potuto appurare che lo stesso appartiene ad un veicolo, oggetto di furto commesso ad Afragola di Napoli nel mese di aprile scorso. È stato anche accertato che le targhe apposte al veicolo erano state contraffatte.
L’autovettura, le targhe e la carta di circolazione sono state sottoposte a sequestro penale.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Modena, rubati e recuperati due pc portatili: denunciato marocchino
La vittima, un 36enne residente in provincia, ha subito fermato una pattuglia della Polizia ..
12 Giugno 2024 - 12:44
Si presenta ai Carabinieri: 'Ho il cadavere di mia moglie nel furgone qui fuori'
ll fatto, ieri sera, al Comando provinciale di Modena. L'uomo, Andrea Paltrinieri, di 48 ..
11 Giugno 2024 - 12:09
Bologna, intercettati 2 milioni di valuta non dichiarata in aeroporto
La maggior parte dei trasgressori, ha estinto la violazione avvalendosi dell’istituto ..
10 Giugno 2024 - 09:03
Malore improvviso, muore a 55 anni al Castello di Matilde di Canossa
Stefano Dondi, 55enne di Cognento, è morto stroncato da un malore mentre si trovava insieme..
10 Giugno 2024 - 08:16
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39