La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Subaffittava in nero appartamenti sul web: denunciato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un 25enne proponeva due alloggi su Booking e AirBnB. In via Peretti e in corso Adriano a Modena. Un giro d'affari stroncato dalla Polizia Municipale


Subaffittava in nero appartamenti sul web: denunciato

Tramite piattaforme molto note tra i viaggiatori che scelgono di prenotare on line i loro soggiorni, pubblicizzava le due 'House' che prendevano addirittura nome dai teatri modenesi da cui non sono distanti, una in corso Adriano e l’altra alle porte del centro, in via Peretti, proponendoli come bed and breakfast. Eppure, per quell’attività ricettiva, il titolare non aveva mai dichiarato alcun provento all’Agenzia delle Entrate.

Lo hanno scoperto gli operatori della Polizia locale di Modena del Nucleo Antievasione Tributi che nei giorni scorsi, dopo una lunga attività d’indagine, hanno inoltrato segnalazione qualificata all'Agenzia delle Entrate. L’uomo è stato anche sanzionato dal Nucleo commerciale per attività abusiva di affittacamere e per lui i guai potrebbero non essere finiti.

Su Booking e AirBnB gli alloggi, in realtà piuttosto modesti come confermano diversi commenti poco lusinghieri lasciati dagli avventori, soprattutto stranieri, venivano proposti a 50, anche 60 euro a stanza. Per aggiudicarsi i cinque posti letto, ricavati in un caso ricavati anche attraverso la realizzazione di un soppalco, che sarà oggetto di accertamenti, i turisti pagavano quindi più di 100 euro a notte. 

Evidentemente, dal giro di avventori confermato dai vicini di casa, l’affare rendeva bene all’uomo, un 25 enne calabrese, il quale gestiva gli alloggi che a sua volta aveva preso in locazione da fine 2018. In quello di via Peretti l’uomo aveva anche preso la residenza, pur non essendoci mai andato ad abitare. Ignari i proprietari ai quali aveva anche falsamente raccontato di essere un cadetto dell’Accademia militare.

I condomini vicini di casa, in entrambi i casi, avevano però ben presto notato l’anomalo giro di persone che andavano e venivano dagli appartamenti e ne avevano informato proprietari e amministratori condominiali. 

È così partita l’attività d’indagine della Polizia locale che, interrogando le banche dati, monitorando le piattaforme web e raccogliendo testimonianze ha ricostruito la vicenda. Quando probabilmente l’uomo si è reso conto dei controlli in atto, gli alloggi sono subito spariti da uno dei due siti di prenotazioni on line. Poi la municipale si è attivata, d’intesa con il proprietario, per far partire l’iter per la cancellazione della residenza del 25enne dall’appartamento di via Peretti, mentre dall’Ufficio tributi del Comune è anche arrivata anche la conferma che lo stesso non aveva nemmeno mai versato la tassa di soggiorno prescritta. Elemento che, dopo i dovuti approfondimenti, potrebbe portare anche a una denuncia penale.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144846
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103222
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55572
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51217
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43907
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43284
La Nera - Articoli Recenti
Non rientra nella casa lavoro e ..
Bloccata dalla Polizia di Stato la fuga di un 63enne calabrese. Non aveva rispettato le ..
14 Settembre 2020 - 11:55- Visite:343
Con bastone e coltello rapinarono due..
In carcere un 28enne marocchino con precedenti ed un 29enne tunisino, ricercato senza fissa ..
13 Settembre 2020 - 15:43- Visite:404
Giardini ducali, dal tramonto ..
Aggressioni e minacce con coltello tra bivacchi abusivi di spacciatori e senza fissa dimora...
13 Settembre 2020 - 07:51- Visite:1031
Frassinoro, 24enne del Gambia occupa ..
L'uomo, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, si era abusivamente introdotto nella..
12 Settembre 2020 - 14:48- Visite:1237


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162312
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60719
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46866
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39840