Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Arancia meccanica a Modena: rapinano e violentano una coppia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Arrestati due cittadini tunisini, uno di 30 anni ed uno minorenne di 16 anni


Arancia meccanica a Modena: rapinano e violentano una coppia
Ieri la polizia di Modena ha arrestato in quasi flagranza due cittadini tunisini, uno di 30 anni ed uno minorenne di 16 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale, gravemente indiziati, in concorso tra di loro, di rapina pluriaggravata in abitazione commessa con l'uso di armi, di violenza sessuale di gruppo e di lesioni volontarie pluriaggravate aggravate ai danni di una donna e di un uomo di origini magrebina rispettivamente di anni 28 e 25. Nello specifico verso le 2 i due indagati, dopo aver avuto accesso all'interno dell'abitazione delle vittime in quanto uno di loro conoscente dell'uomo, hanno iniziato a percuotere violentemente la coppia con pugni e calci.

Successivamente, dopo aver impugnato e brandito un coltello da cucina ed un cutter, hanno colpito ripetutamente l'uomo in diverse parti del corpo, dopo averlo costretto a denudarsi, infliggendogli diverse ferite sugli arti inferiori e al torace.

Anche la donna, sotto la minaccia del coltello, è stata costretta a spogliarsi completamente e a baciare uno dei due aggressori subendo violenze sessuali. Le violenze sono state anche audio e videoriprese dagli indagati con l'utilizzo di un telefonino. La polizia è giunta sul posto perchè contattata per una presunta lite e a quel punto i due indagati si sono dati alla fuga uscendo da una finestra della cucina approfittando di un'impalcatura presente all'esterno dell'edificio facendo perdere inizialmente le loro tracce, non prima di aver rapinato le vittime, delle chiavi di casa e dell'autovettura e di 1400 euro.

Prima di uscire dall'appartamento i due si sono cambiati gli abiti ormai imbrattati del sangue della vittima, indossando alcuni vestiti presenti all'interno dell'abitazione e di proprietà dell'aggredito. I due rapinatori sono stati rintracciati dopo poco all'interno di un casolare abbandonato in una contrada a Modena a circa 3 chilometri di distanza dal luogo dei fatti.

I due arrestati sono stati trovati in possesso della somma di denaro poco prima rapinata, del telefono cellulare e dell'abbigliamento di proprietà dell'uomo aggredito.

All'interno dell'abitazione delle vittime sono stati rinvenuti vestiti ancora intrisi di sangue appartenenti ai due aggressori. Le vittime della rapina, delle lesioni e della violenza sessuale sono state refertate. L'uomo ha riportato multiple ferite d'arma bianca a livello di torace e arti inferiori, frattura di seno mascellare di sinistra e frattura ossa nasali, frattura chiusa delle ossa malare e mascellare superiore. La donna invece ha riportato policontusioni e frattura delle ossa nasali. Nel corso delle indagini la polizia giudiziaria è riuscita ad acquisire le raccapriccianti immagini, comprensive dell'audio, della rapina con la brutale aggressione e della violenza sessuale, filmate dagli stessi arrestati.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Omnispower

La Nera - Articoli Recenti
Scontro tra tre auto sull'Estense, un..
Alle ore 17, nel comune di Serramazzoni
13 Gennaio 2023 - 17:37
Oscurati 59 siti web e 138 annunci di..
In Italia vige il divieto di vendita online di prodotti da fumo, assimilati e accessori, che..
13 Gennaio 2023 - 16:54
Malore, muore a 42 anni la ..
La donna, titolare di uno studio di consulenza del lavoro, è stata stroncata da un malore ..
13 Gennaio 2023 - 16:03
Post sessisti contro Linda Cerruti: ..
Tra questi un impiegato romano, cinquantenne; un operaio veneto; due pensionati residenti in..
12 Gennaio 2023 - 15:37
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39