Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Aveva generato terrore a Braida: arrestato pericoloso clandestino

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sabato in poche ore aveva minacciato un guardia giurata, sfigurato il volto di due amici con un coltello e rubato in un appartamento


Aveva generato terrore a Braida: arrestato pericoloso clandestino

Ventotto anni, clandestino, di origine marocchina. Un soggetto pericoloso, sbandato, capace di aggredire per un non nulla, anche gli amici, con il coltello che portava sempre con sé. Soggetto che ora i Carabinieri della compagnia di Sassuolo guidata dal comandante Fabrizio Picciolo hanno assicurato alla giustizia, ottenendo nonostante l'assenza della flagranza dei reati, ma grazie alla ricostruzione dei reati di cui si era protagonista e alla probabilità che li potesse ripetere, a fare emettere nei suoi confronti un fermo per indizio di reato.  Che ne ha consentito il trattenimento in carcere in attesa di giudizio. 'Un'operazione piccola ma importante quella che ha portato all'individuazione dell'uomo e all'arresto' - ha affermato il Comandante della Compagnia di Sassuolo, Fabrizio Picciolo 'frutto della conoscenza approfondita del territorio e della realtà sassuolese da parte dei militari della compagnia, unità all'attività del nucleo operativo'. E' stato infatti grazie alla descrizione, da parte di un cittadino vicino di casa del proprietario di un appartamento svaligiato in zona Braida (ultimo colpo dell'uomo prima di essere bloccato dai Carabinieri), della bicicletta con cui l'uomo aveva raggiunto la palazzina nella quale aveva fatto irruzione, a ricondurre i militari all'uomo e a diversi episodi della sua condotta criminale.

Alle ore 18 di sabato, in stato di ebbrezza, aveva minacciato con un coltello un vigilantes del supermercato Coop di Braida che lo aveva ripreso a seguito del suo stato di gitazione. Quaranta minuti più tardi, nel corso di un litigio per futili motivi, aveva sfregiato, sfigurandoli, i volti dei suoi due compagni di scorribande. Connazionali, anche loro clandestini, trasportati al Pronto Soccorso. Poi una relativa pausa fino all’una di notte quando l’uomo si introdurrà in un appartamento di in una palazzina del quartiere Braida. Forzando la porta con una spranga con la quale poco dopo minaccerà il proprietario che al ritorno a casa aveva notato la porta aperta, e la cui presenza metterà in fuga il malvivente. L’uomo minaccia con la spranga il proprietario, poi scappa con 400 euro in sella alla bicicletta con la quale era arrivato e che un vicino riesce a descrivere ai Carabinieri. Particolare fondamentale per le indagini. I Carabinieri conoscono quella bicicletta perché usata dall'uomo autore di altri episodi. Gli ultimi due precedenti al furto, di sabato sera, vengono ricostruiti anche sulla base di diverse testimonianze che stringono il cerchio sull'identità dell'uomo



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
Il sindacato dei carabinieri: ‘Green pass legge inaccettabile’
Politica
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:178223
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:43181
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39348
Gli italiani scoprirono che Muccioli incatenava drogati. E stavano con..
Societa'
17 Gennaio 2021 - 18:17- Visite:29276
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:26252
La mappa dei contagi nel modenese: 9 casi in città, 3 casi a Polinago
La Provincia
17 Aprile 2020 - 18:18- Visite:25100

La Nera - Articoli Recenti
Marano, si schianta contro un albero:..
Il mezzo guidato da un 57enne, dopo una carambola, si è fermato contro un albero. La donna ..
24 Ottobre 2021 - 17:27- Visite:1394
Soliera, tragedia sul lavoro: muore ..
Romano Bonfatti lavorava per una ditta esterna sul tetto di un edificio in via Boito. ..
23 Ottobre 2021 - 17:00- Visite:1447
Modena, i Nas sequestrano 20 ..
Erano sul pavimento dello stabilimento, che si presentava in pessime condizioni, con ..
22 Ottobre 2021 - 12:08- Visite:1861
Tragedia all'interporto di Bologna: ..
Cgil proclama lo sciopero: 'SDA, peraltro di proprietà del Gruppo Poste italiane, genera ..
21 Ottobre 2021 - 11:43- Visite:1118
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:166700
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:64590
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49604
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:43181