Camposanto, morta sul lavoro: chiesti due anni per il responsabile sicurezza dell'azienda
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Camposanto, morta sul lavoro: chiesti due anni per il responsabile sicurezza dell'azienda

La Pressa
Logo LaPressa.it

Una condanna a tre anni, ridotta a due in virtù del risarcimento riconosciuto ai parenti della vittima. La 40enne Laila El Harim rimase uccisa dalla macchina fustellatrice sulla quale stava lavorando


Camposanto, morta sul lavoro: chiesti due anni per il responsabile sicurezza dell'azienda
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Condanna a tre anni, ridotta a due in virtù del risarcimento riconosciuto ai parenti della vittima. E' la pena richiesta oggi in tribunale a Modena dai pubblici ministeri Giuseppe Amara e Claudia Natalini nei confronti del delegato alla sicurezza dell'azienda di packaging 'Bombonette' di Camposanto, dove nell'agosto del 2021 perse la vita l'operaia 40enne Laila El Harim. La donna rimase uccisa dalla macchina fustellatrice, mentre lavorava.
L'accusa ha chiesto anche 117mila euro di sanzione pecuniaria all'azienda stessa, in quanto soggetto giuridico.
Il processo in corso in tribunale a a Modena ipotizza l'omicidio colposo aggravato dal mancato rispetto della normativa sulla sicurezza ed inizialmente vedeva iscritto nel registro degli indagati anche il fondatore e legale rappresentante della ditta modenese, che nel frattempo è però deceduto.
La sentenza di primo grado dovrebbe arrivare a luglio.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri
Articoli Correlati
Si schianta contro un platano: grave conducente
La Nera
17 Aprile 2024 - 18:44
Schianto contro un albero: grave conducente
La Nera
17 Aprile 2024 - 15:40

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Bologna, intercettati 2 milioni di valuta non dichiarata in aeroporto
La maggior parte dei trasgressori, ha estinto la violazione avvalendosi dell’istituto ..
10 Giugno 2024 - 09:03
Malore improvviso, muore a 55 anni al Castello di Matilde di Canossa
Stefano Dondi, 55enne di Cognento, è morto stroncato da un malore mentre si trovava insieme..
10 Giugno 2024 - 08:16
Omicidio a Bibbiano: italiano accoltella a morte 61enne albanese
Al momento dell'arresto una trentina di persone hanno cercato di linciare l'arrestato, ..
08 Giugno 2024 - 08:14
Molesta l'ex compagno: donna arrestata per atti persecutori
Minacce e aggressioni fisiche anche sul luogo di lavoro. L'uomo con il quale aveva avuto una..
07 Giugno 2024 - 17:07
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39