Castelnuovo, finti carabinieri truffavano gli anziani: due arrestatati
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Castelnuovo, finti carabinieri truffavano gli anziani: due arrestatati

La Pressa
Logo LaPressa.it

Gli indagati hanno tentato la fuga a bordo di un'auto, investendo un carabiniere che aveva loro intimato l’alt


Castelnuovo, finti carabinieri truffavano gli anziani: due arrestatati
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il 13 dicembre scorso i carabinieri di Sassuolo hanno arrestato in flagranza due uomini che, insieme a un complice non identificato, si erano finti carabinieri per truffare anziani. I reati contestati ai due sono truffa aggravata dall’età avanzata delle vittime e dall’errato convincimento di eseguire un ordine dell’autorità; lesioni personali aggravate perché commesse, al fine di conseguire profitto ed impunità di altro reato, ai danni di un pubblico ufficiale nell’adempimento del proprio dovere; resistenza aggravata e continuata a pubblico ufficiale, perché commessa al fine di conseguire profitto ed impunità di altro reato; ricettazione di auto rubata; ricettazione di auto rubata circolante con targhe contraffatte; tentato furto aggravato di autovettura; concorso aggravato nel possesso di segni distintivi contraffatti; concorso nel possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

I due insieme al complice si sono presentati presso l’abitazione di una coppia di pensionati ultrasettantenni di Castelnuovo Rangone e, con abiti ed emblemi falsi dell’Arma dei Carabinieri, hanno chiesto di poter controllare il contante custodito in casa nell’intento fraudolento di verificare la presenza di banconote false. Così indotti in errore, gli anziani, convinti di cooperare con la Polizia Giudiziaria, hanno consegnato tutto il denaro in loro possesso, corrispondente a 3.100 euro.

I due, dopo aver simulato l’ispezione dei numeri seriali, hanno chiesto alle vittime di seguirli in caserma per gli ulteriori accertamenti. Riuscivano così a dileguarsi a bordo di autovettura condotta da uno sconosciuto, poi risultata oggetto di furto.
Gli anziani si sono quindi recati alla caserma dei Carabinieri di Castelnuovo Rangone per denunciare l’accaduto. I militari, raccolta la descrizione dei due, hanno intercettato il mezzo con cui questi si erano allontanati.

Gli indagati, vistisi scoperti, hanno tentato la fuga a bordo del mezzo, investendo un carabiniere che aveva loro intimato l’alt.
L’inseguimento è continuato fino Formigine dove i malviventi hanno abbandonato l’autovettura, cercando di rubarne un’altra ma sono stati bloccati e arrestati.
In loro possesso era ancora disponibile l’intera somma di denaro sottratta nell’abitazione di Castelnuovo Rangone, tesserini, distintivi, cappellini e divise con i colori e gli emblemi in uso ai Carabinieri, 4 radio ricetrasmittenti ed ulteriori 5.000 euro in contanti, probabile provento di ulteriori analoghi reati. L’auto montava targhe contraffatte per eludere i controlli stradali.
Nella mattinata del 15 dicembre il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Modena ha convalidato l’arresto. I due ora si trovano in carcere.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Bologna, attività di contrabbando: sequestro da 6,8 milioni di euro
Le stoffe grezze irregolarmente importate hanno un valore di 63 milioni. Provvedimenti di ..
12 Giugno 2024 - 18:23
Omicidio Anna Sviridenko: udienza di convalida arresto di Andrea Paltrinieri
Nel corso dell’udienza, protrattasi per alcune ore, l’uomo ha reso dichiarazioni e ..
12 Giugno 2024 - 18:06
Modena, rubati e recuperati due pc portatili: denunciato marocchino
La vittima, un 36enne residente in provincia, ha subito fermato una pattuglia della Polizia ..
12 Giugno 2024 - 12:44
Si presenta ai Carabinieri: 'Ho il cadavere di mia moglie nel furgone qui fuori'
ll fatto, ieri sera, al Comando provinciale di Modena. L'uomo, Andrea Paltrinieri, di 48 ..
11 Giugno 2024 - 12:09
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39