Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Dall'R-Nord in altro quartiere per spacciare: ora arrestato

La Pressa
Logo LaPressa.it

43 anni, nigeriano, è uno dei 32 spacciatori dell'R-Nord, fermato ad ottobre. Si era fatto beffa del divieto di dimora disposto dal giudice, rimanendo a Modena e continuando a spacciare


Dall'R-Nord in altro quartiere per spacciare: ora arrestato

Aveva risposta al divieto di dimora che il giudice gli aveva imposto a seguito del fermo dei Carabinieri, l'ottobre scorso, nell'ambito dell'operazione anti-droga “Milk and Coffee” portata avanti nel residenziale R-Nord, non rispettandolo. Ovvero continuando a vivere a Modena e continuando a spacciare. Una vecchia conoscenza dei Carabinieri che dopo averlo fermato nell'ottobre scorso lo hanno nuovamente raggiunto, la mattina del 9 gennaio, a Modena, per arrestarlo. Sia per violazione del divieto di dimora imposto dal giudice, sia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, infatti, non solo continuava a vivere a Modena, pur in un diverso quartiere, ma non aveva mai abbandonato la sua attività. Basata sulla vendita di Cocaina, eroina e crack. Che i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Modena, unitamente al personale del Nucleo Problematiche del Territorio della Polizia Locale del Comune di Modena, hanno trovato nell'appartamento dove l'uomo viveva e dove è stato arrestato, in applicazione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini Preliminari del Tribunale, su richiesta della Procura della Repubblica di Modena.

I Carabinieri, nel corso di ripetuti controlli del territorio hanno documentato reiterate violazioni al divieto di dimora commesse dal nigeriano, accertamenti che hanno portato fino all’emissione, a suo carico, della custodia cautelare in carcere.

Nell'appartamento sono stati rinvenuti circa 22 mila euro in banconote e monete di vario taglio, un bilancino di precisione, 400 grammi circa di mannitolo – sostanza utilizzata nel taglio della cocaina – vario altro materiale utile al trasporto e al confezionamento delle dosi.

L’indagine Milk and Coffee, condotta dai Carabinieri della Compagnia di Modena tra il 2019 ed il 2020, coordinata dalla Procura della Repubblica di Modena, nell’ottobre 2020 aveva già permesso di disarticolare un fiorente e lucroso traffico di cocaina, eroina e hashish in alcuni quartieri dell’area nord della città di Modena, in particolare nelle zone del complesso residenziale denominato “Errenord”, viale Gramsci, parco XXII Aprile, via Canaletto Sud, via del Mercato e via Finzi, nonché a Reggio Emilia. Complessivamente l’indagine aveva consentito l’emissione della misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Modena nei confronti di 32 cittadini nigeriani, di identificare circa 400 acquirenti e documentare oltre 18.000 episodi di spaccio.


Nella foto, parte della merce sequestrata all'interno dell'appartamento dello spacciatore



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:37990
Modena, controlli anti-covid: 'Multe in due ipermercati e al mercato'
Societa'
28 Novembre 2020 - 15:51- Visite:23459
'Castelvetro, i miei cani avvelenati e uccisi nel cortile di casa'
La Provincia
21 Agosto 2020 - 12:05- Visite:21767
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16649
Omicidio a Sassuolo, arrestato l'assassino: si è trattato di un ..
La Nera
21 Agosto 2017 - 13:33- Visite:14665
Memoria infangata, ancora scritte contro i caduti di Nassiriya
La Nera
02 Novembre 2017 - 15:47- Visite:14496

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Nera - Articoli Recenti
Modena, schianto in tangenziale: ..
Coinvolti due mezzi pesanti e un'auto, code in direzione Milano fino all'uscita 13 Ponte ..
16 Giugno 2021 - 12:33- Visite:685
Assalto portavalori in autostrada: ..
Erano divisi in due gruppi e sarebbero riusciti a fuggire probabilmente passando attraverso ..
16 Giugno 2021 - 08:03- Visite:401
Modena, lite in pizzeria: pone ..
Il cliente, pregiudicato e di origini meridionali, è stato giudicato stamattina per ..
15 Giugno 2021 - 19:11- Visite:1561
Motivazioni Aemilia: 'Bianchini ..
Per i giudici Bianchini ha messo in atto le sue condotte criminali trattando con gli ..
15 Giugno 2021 - 17:24- Visite:484
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:165371
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:63145
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:48674
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:41339