La Polizia bussa alla porta di 49 appartamenti in zona stazione: 71 persone controllate
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
notiziarioLa Nera

La Polizia bussa alla porta di 49 appartamenti in zona stazione: 71 persone controllate

La Pressa
Logo LaPressa.it

Servizio speciale con l'ausilio di Guardia di Finanza, Polizia Locale e unità cinofile disposto dal questore Burdese nei palazzi di via Crispi, dell'Abate e piazza Dante


La Polizia bussa alla porta di 49 appartamenti in zona stazione: 71 persone controllate
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

E' tutt’ora in corso, da parte degli uffici competenti, l’approfondimento degli esiti dei controlli svolti nel pomeriggio in decine di appartamenti nei palazzoni di viale Crispi, ma i numeri e la tipologia di interventi fanno già notizia.

Alcuni giorni fa il questore di Modena Silvia Burdese, nel corso della presentazione dei dati dell'attività della Polizia di Stato in provincia di Modena, aveva annunciato di andare presto a bussare negli appartamenti di quei condomini oggetto di segnalazioni ed esposti per problemi di ordine pubblico. Detto fatto. Oggi pomeriggio è stato eseguito un ulteriore servizio straordinario di controllo del territorio in viale Crispi e zona stazione ferroviaria. Il servizio segue quello congiunto effettuato la mattina del 20 dicembre e quello anticrimine della Polizia di Stato svolto la sera del 4 gennaio.

L’attività, coordinata dal Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, ha visto l’impiego di più pattuglie della Polizia di Stato, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine, che hanno operato unitamente ai militari della Guardia di Finanza con specifiche attribuzioni di polizia tributaria ed unità cinofila antidroga al seguito e di equipaggi della Polizia Locale. Intervenuto anche personale del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica.

Nel corso del servizio sono state verificate le situazioni di degrado urbano già all’attenzione dell’ufficio con il controllo dei portici e, in tre condomini, di tutti gli spazi comuni, comprese cantine e sottotetti, in alcuni casi comunicanti tra loro e risultati essere facili luoghi di transito per malintenzionati. Sottoposti ad accertamenti i pochi velocipedi ritrovati ed è stato rintracciato all’interno di una cantina un 50enne, per cui sono in corso accertamenti amministrativi e le relative contestazioni, trattandosi di occupazione di un locale non abitabile.

Una speciale “task force” composta da agenti della Guardia di Finanza e della Polizia Locale ha provveduto ad effettuare un controllo anagrafico di tutti i residenti negli appartamenti dei civici 36 di Viale Crispi ed ai collegati 15 di via Nicolò dell’Abate e 29 di Piazzale Dante.

Il controllo che ha riguardato 49 appartamenti oltre alla verifica sulla regolarità delle conduzioni, locazioni e sub locazioni in atto, è stato esteso con successivi accertamenti specialistici del Comune anche alle condizioni di abitabilità dei luoghi.
Complessivamente, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine, sono state controllate sul posto 71 persone.
Tali attività di presidio continueranno nelle prossime settimane.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Cade dal tetto di un capannone a Modena: muore operaio 45enne
Mezzetti: 'Non è una tragica fatalità, perché non c’è nulla di casuale quando succede ..
28 Maggio 2024 - 13:29
Fiorano, incendio in un deposito di materiali edili
I danni riportati al solaio della copertura e all’impianto elettrico hanno determinato ..
28 Maggio 2024 - 12:01
Omicidio Novi Sad, estradato dal Regno Unito il pakistano indagato
All'udienza preliminare oggi verrà trattata anche la posizione del terzo imputato e ..
28 Maggio 2024 - 09:47
Trovato morto a Palermo il marito dell'eurodeputato Dc Francesca Donato
Anche la vittima, Angelo Onorato, era stato candidato con la Dc alle elezioni regionali in ..
25 Maggio 2024 - 16:42
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39