La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Duplice omicidio Zocca, l'accusa: Rainone colpevole oltre ogni dubbio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Oggi in Corte D'Assise a Modena il termine della requisitoria e le richieste di condanna. Battute finali del processo sull'omicidio dei fratelli Bertarini


Duplice omicidio Zocca, l'accusa: Rainone colpevole oltre ogni dubbio
Terminerà quasi certamente questa mattina, con le richieste di condanna, la requisitoria iniziata martedì pomeriggio del PM Lucia De Santis, nell'ambito del processo sul duplice omicidio di Brenno ed Ugo Bertarini, i due fratelli uccisi a colpi di roncola nel febbraio del 2018. Unico imputato il genero di Brenno uno, Angelo Rainone
Un delitto 'commesso il 26 febbraio in una fascia oraria compresa tra le 7,52 e le 8,15 e che rimanda ad una sola persona, al di la di ogni ragionevole dubbio: Angelo Rainone'.

Questa la sintesi della tesi accusatoria sviluppata ed illustrata in corte d'assise del PM Lucia De Santis,  nel processo per il duplice omicidio commesso a Lame di Zocca dove Ugo e Brenno Bertarini, di 72 e 68 anni, sono stati trovati uccisi con i corpi dilaniati da 78 colpi di roncola all'interno della stalla della casa di Ugo, suocero dell'imputato. Unico accusato. Angelo Rainone, in aula, ha ascoltato in silenzio la requisitoria del PM De santis che che si concluderà questa mattina con la richiesta di condanna. Alla qual seguiranno quella degli avvocati di parte civile e, successivamente, della difesa.

Requisitoria durante la quale il PM ha ricostruito nei minimi dettagli, anche con l'analisi dei tabulati telefonici dei telefoni delle vittime, gli ultimi contatti e gli ultimi spostamenti dei due fratelli. I cui corpi dilianiati sono stati trovati la mattina del 27 febbraio 2018, dopo una notte di bufera di neve, dall'ex moglie dell'imputato, e figlia di Ugo (anch'essa presente in aula) e dal figlio Lino. I due raccontarono ai Carabinieri i dettagli di quella macabra scoperta, anticipata dalle numerose telefonate senza risposta che la Rossana Bertarini fece, dal telefono di casa, già dal giorno prima, ripetutamente ed invano al telefono sia del padre che dello zio.

Nonostante la fase istruttoria non abbia portato a rinvenire tracce dell'unico imputato sulla scena del crimine, gli elementi indiziari raccolti dalla pubblica accusa porterebbero per il PM alla colpevolezza di Rainone. Al contrario, la difesa guidata dagli avvocati Francesca Lazzeri e Samatha Amodio - giudica debole il castello accusatorio, con indizi potenzialmente favorevoli all’imputato. 

Nella foto, il PM Lucia De Santis a Zocca il giorno del ritrovamento dei due cadaveri


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Zocca, duplice omicidio, chiuse le indagini preliminari
La Nera
10 Settembre 2018 - 14:32- Visite:370
La Nera - Articoli Recenti
Guasto alla caldaia, vigili del fuoco..
Vigili del fuoco e polizia municipale al lavoro oggi pomeriggio all'Istituto Corni in via ..
17 Novembre 2019 - 18:32- Visite:1595
Campogalliano, furto con spaccata in ..
I malviventi sono entrati in azione con tre vetture: una usata come ariete, due per bloccare..
15 Novembre 2019 - 19:00- Visite:420
Angeli e Demoni, verso la chiusura ..
Per il prossimo 3 dicembre, inoltre, è atteso il responso della Corte di Cassazione sul ..
15 Novembre 2019 - 18:56- Visite:851
Molestava studentesse sui bus: ..
Un operaio di 29 anni, di origine albanese, incensurato, bloccato dai Carabinieri di San ..
14 Novembre 2019 - 13:30- Visite:260


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:140236
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:55873
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:41202
Camionista non in regola con Adr: 30 ..
Al camionista è stata anche ritirata immediatamente la patente e ulteriore decurtazione di ..
22 Marzo 2018 - 14:56- Visite:37773