Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
notiziarioLa Nera

Emilia Romagna, vandali pro-aborto imbrattano muro della Regione

La Pressa
Logo LaPressa.it

Parla il consigliere regionale della Lega, responsabile Dipartimento Famiglia e Valori Identitari Romagna, Matteo Montevecchi, sulle scritte comparse domenica


Emilia Romagna, vandali pro-aborto imbrattano muro della Regione
'Dagli Usa alla Polonia all'Italia, aborto libero e sicuro'. E poi ancora: 'Molto più della 194'. Questi i testi con cui sono stati imbrattati il muro e il selciato antistante il palazzo della Regione Emilia Romagna da vandali pro aborto. 'Sono passati quasi due giorni dai fatti, ma non ho ancora sentito parole di condanna da parte delle istituzioni. Di solito arrivano subito, altre volte invece si fa finta di niente. Due pesi e due misure. Alla furia di questi incivili, rispondo come ribadito alla bellissima Manifestazione Nazionale per la Vita che si è svolta a Roma: “I diritti umani nascono nel grembo materno”. Continueremo a difenderli'. Così il consigliere regionale della Lega, responsabile Dipartimento Famiglia e Valori Identitari Romagna, Matteo Montevecchi, sulle scritte comparse domenica notte.

Alle dichiarazioni del leghista sono seguite quelle di Calvano.


'Avevamo già presentato denuncia alle autorità competenti affinché venissero individuati gli autori, così come siamo già al lavoro per la copertura delle scritte e la loro successiva cancellazione, per ripristinare le superfici. Riteniamo inaccettabile che possa essere imbrattata la sede della Regione o di qualsiasi istituzione o Ente. Si tratta di sedi pubbliche, in quanto tali dei cittadini e dell’intera comunità, e non tolleriamo che possano essere deturpate in qualsiasi modo o maniera - afferma l’assessore al Bilancio e Patrimonio, Paolo Calvano -. Il nostro auspicio è che i responsabili vengano appunto individuati e sottoposti agli accertamenti di legge previsti. E’ inaccettabile che la manifestazione del proprio pensiero avvenga attraverso atti di vandalismo'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Omnispower

La Nera - Articoli Recenti
Senegalese aggredisce la ex, la ..
La 40enne era stata soccorsa dai sanitari del 118, che l'avevano medicata
01 Febbraio 2023 - 19:40
Tentano di rubare in un bar: ..
Rinvenuti un’asta di metallo e un guanto da lavoro destro, corrispondente al modello del ..
01 Febbraio 2023 - 14:27
Mafie, confiscato il patrimonio di ..
Tolti al 67enne - arrestato nel gennaio 2015 nell'ambito dell'operazione Aemilia contro la ..
01 Febbraio 2023 - 14:05
Reggio, 22enne senza fissa dimora ..
Il giovane, che si trovava a piedi, potrebbe essere stato investito da una prima autovettura..
01 Febbraio 2023 - 14:02
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39