GIFFI NOLEGGI
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
notiziarioLa Nera

Logistica, Brt in amministrazione giudiziaria: 'Lavoratori sfruttati'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Se gli addetti consegne si facevano male durante lavoro si evitava 'di chiamare l'ambulanza e l'infortunato' veniva 'portato in ospedale da persona di fiducia'


Logistica, Brt in amministrazione giudiziaria: 'Lavoratori sfruttati'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Per Brt, la storica azienda italiana ex Bartolini, attiva nelle spedizioni e colosso della logistica in Italia, e per la filiale italiana di Geodis, società dello stesso settore, entrambe controllate da due diversi gruppi francesi a capitale anche statale, è stata disposta l'amministrazione giudiziaria da parte della Sezione misure di prevenzione del Tribunale milanese per caporalato.
Le due aziende - come riporta l'Ansa - erano già finite al centro di tranche di indagini, coordinate dal pm Paolo Storari, con sequestri per un totale di oltre 102 milioni di euro eseguiti dal Nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf milanese, per una presunta maxi frode fiscale realizzata attraverso la gestione, ritenuta illecita, dei cosiddetti 'serbatoi di manodopera', ossia lavoratori messi a disposizione, senza tutele, da società intermediarie e cooperative per le due grandi aziende.


Le indagini vedono al centro i settori del trasporto e del facchinaggio e anche il reato di caporalato.

Se gli addetti alle consegne si facevano male durante il lavoro si evitava 'di chiamare l'ambulanza e l'infortunato' veniva 'portato in ospedale da una persona di fiducia'. E' solo uno dei dettagli che emergono dai verbali dei lavoratori che sarebbero stati 'sfruttati' da Brt.
Le verifiche da parte della Procura solo sul fronte di Brt riguardano 'controlli di transumanza', ovvero il passaggio da una cooperativa all'altra in rapporti con l'azienda, su quasi 3mila fornitori di manodopera per una 'forza lavoro' in totale di '26.105 autisti'. Nel provvedimento dei giudici (Rispoli-Cernuto-Spagnuolo Vigorita) vengono riassunte le dichiarazioni di decine di lavoratori: non avevano diritto a 'visite mediche', né a 'corsi di formazione' e dovevano contribuire a volte per comprarsi anche il 'furgone'. Passavano da una 'cooperativa all'altra', si legge, perdendo 'ogni diritto di carattere economico', come gli scatti di anzianità. Non venivano pagati durante le 'ferie' e niente 'tredicesima'. Il versamento 'dello stipendio', hanno raccontato, veniva qualificato 'come 'trasferta Italia' in modo da evitare il pagamento dei contributi'.
In alcuni casi venivano pagati solo 'a cottimo'. Ed era, poi, una persona chiamata 'caporale dei caporali', scrivono i giudici, a scegliere i capi delle varie cooperative su 'base etnica'. Un 'sistema' almeno decennale, scrive il Tribunale, che 'ha consentito a Brt di risparmiare a tutto detrimento dei lavoratori e dell'Erario' 100milioni di euro all'anno.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
Bartolini difende i corrieri: sono eroi
Societa'
03 Luglio 2020 - 14:50

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Modena, dehors abusivo e lavoro nero:..
Sospensione dell’attività revocata grazie alla regolarizzazione del personale
04 Aprile 2024 - 18:35
Fiorano, tenta di rubare in un bar: ..
Il giovane, con l’utilizzo di uno scalpello, dopo aver divelto il gazebo annesso ..
04 Aprile 2024 - 12:15
Spaccio a Modena, denunciati due ..
Il 23enne è stato anche denunciato per spendita e introduzione nello Stato di monete ..
03 Aprile 2024 - 18:13
Castelfranco: schianto camion e moto,..
Sulla tangenziale all'altezza dell'uscita di via Loda intorno alle 16,30. Matteo Trenti è ..
03 Aprile 2024 - 18:00
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39