Modena, abusivi in un seminterrato: denunciati due uomini della Guinea
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Modena, abusivi in un seminterrato: denunciati due uomini della Guinea

La Pressa
Logo LaPressa.it

All’interno di un edificio disabitato in via Soli, vicino al Museo Ferrari


Modena, abusivi in un seminterrato: denunciati due uomini della Guinea
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Stavano ancora dormendo, dopo esservi entrati abusivamente, all’interno di un edificio disabitato in via Soli, vicino la stazione ferroviaria, quando gli agenti della Polizia locale di Modena hanno effettuato un controllo, in presenza dei proprietari già informati su precedenti accessi illeciti. I due uomini, un 33enne e un 35enne, originari della Guinea e in regola con le normative sul permesso di soggiorno, sono stati quindi fermati e denunciati nella mattinata di martedì 7 novembre; per la proprietà è scattata invece una diffida amministrativa per il ripristino degli spazi.

L’esito fa parte delle attività di controllo dell’area del centro storico prossima alla stazione, allo scopo di contrastare situazioni di degrado e di occupazione abusiva degli immobili.

In particolare, le attenzioni degli agenti erano da tempo focalizzate, appunto, su un edificio in disuso da circa dieci anni, in via Soli, in prossimità del Museo Enzo Ferrari.

Secondo le segnalazioni dei residenti, infatti, il complesso, appartenente a una società modenese cessata da un ventennio e attualmente in liquidazione, era oggetto di accessi abusivi. Un primo controllo degli operatori, avvenuto a fine ottobre, aveva evidenziato l’effettiva forzatura della recinzione dell’area cortiliva del complesso e pure tracce di bivacchi. All'accertamento ha fatto seguito quindi l'avvertimento dei proprietari.

Proprio nella giornata di martedì, in occasione di un ulteriore sopralluogo con la proprietà, gli agenti, insospettiti dalla recinzione del cortile nuovamente scardinata, hanno perlustrato il seminterrato del complesso, adibito a cantina, rilevando all'interno la presenza dei due uomini che dormivano.

Accompagnati al Comando di via Galilei, sono stati dunque identificati e denunciati; dalle verifiche sulle banche dati ministeriali è emerso che i due, senza fissa dimora e regolarmente in Italia, avevano precedenti reati legati sempre all’occupazione abusiva di edifici e all’inosservanza di norme sugli stranieri.

È invece scattata una diffida amministrativa (prevista dal regolamento comunale di Polizia urbana) nei confronti della proprietà dell’immobile. Adesso spetta infatti ai proprietari ripristinare, entro trenta giorni, la recinzione esterna dell’edificio e dell’area cortiliva (di cui si chiede approfondita pulizia, con rimozione di rifiuti e manutenzione del verde), effettuando anche la chiusura di porte e finestre al fine di evitare intrusioni.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Bologna, intercettati 2 milioni di valuta non dichiarata in aeroporto
La maggior parte dei trasgressori, ha estinto la violazione avvalendosi dell’istituto ..
10 Giugno 2024 - 09:03
Malore improvviso, muore a 55 anni al Castello di Matilde di Canossa
Stefano Dondi, 55enne di Cognento, è morto stroncato da un malore mentre si trovava insieme..
10 Giugno 2024 - 08:16
Omicidio a Bibbiano: italiano accoltella a morte 61enne albanese
Al momento dell'arresto una trentina di persone hanno cercato di linciare l'arrestato, ..
08 Giugno 2024 - 08:14
Molesta l'ex compagno: donna arrestata per atti persecutori
Minacce e aggressioni fisiche anche sul luogo di lavoro. L'uomo con il quale aveva avuto una..
07 Giugno 2024 - 17:07
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39