Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
notiziarioLa Nera

Modena, ancora deliranti scritte no vax contro i sindacati: nel mirino la Uil

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sul posto il dirigente della Digos a coordinare l’attività investigativa con personale dipendente, dell’Upg e della Polizia Scientifica per i rilievi tecnici


Modena, ancora deliranti scritte no vax contro i sindacati: nel mirino la Uil

Ancora sindacati sotto attacco da parte del sedicente gruppo no vax Vivi a Modena. Dopo le offese contro la Cgil, questa mattina nel mirino è finita la sede della Uil.
Avviate sin dalla prima mattina indagini della Questura sulle scritte con spray di colore rosso vergate nella notte sui muri della sede di viale Leonardo da Vinci.
Sul posto il dirigente della Digos a coordinare l’attività investigativa con personale dipendente, dell’Upg e della Polizia Scientifica per i rilievi tecnici di competenza. Mappata immediatamente tutta la zona alla ricerca di indizi e testimoni per risalire all’autore o autori dell’imbrattamento, siglato dal movimento “No Vax Vivi”. 



'Al vaglio - si legge in una nota della questura - le immagini captate dalle registrazioni dei sistemi di videosorveglianza cittadina e privata per l’analisi dei fotogrammi.
Gli elementi acquisiti saranno incrociati con quanto in atto per le indagini avviate dalla stessa Divisione per gli analoghi recenti episodi registrati in provincia, sotto la direzione dell’Autorità giudiziaria immediatamente informata'.

Il sindaco
'I sindacati sono garanzia di libertà e tutela del lavoro e parte fondamentale del nostro sistema democratico: mi auguro davvero che vengano individuati i responsabili dell’ennesimo ingiurioso imbrattamento della sede di un sindacato - ha affermato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli condannando le scritte oltraggiose.

g.leo.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Tragedia a Riccione: due ragazze ..
Due ragazze hanno attraversato i binari mentre sopraggiungeva un treno Alta Velocità, ..
31 Luglio 2022 - 10:18
Cimoncino: corpo anziano disperso ..
Rintracciato dal Soccorso Alpino nel decimo ed ultimo giorno di ricerche, con i cani ..
30 Luglio 2022 - 17:53
Morto improvvisamente Roberto Nobile,..
Nato a Verona ma ragusano d'origine, sul piccolo schermo aveva debuttato con La Piovra
30 Luglio 2022 - 17:34
Coda per incendio in A1, ragazzi ..
L'automobilista che ha travolto uno dei quattro svizzeri, aveva cercato di eludere la stessa..
30 Luglio 2022 - 17:20
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39