Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Teatro Michelangelo Modena
notiziarioLa Provincia

Modena, operazione antimafia: 4 arresti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il figlio di un detenuto è stato riconosciuto come reggente del Clan dei Casalesi per la provincia di Modena


Modena, operazione antimafia: 4 arresti

Una operazione antimafia ancora in corso, iniziata all'alba di oggi a Modena e provincia, quella messa a segno dai Carabinieri dei Nuclei Investigativi dei Comandi Provinciali di Modena e Ancona. I militari stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Bologna, su richiesta della Procura della Repubblica - Dda di Bologna, nei confronti di 4 persone (3 in carcere e 1 ai domiciliari), indagate, a vario titolo, in concorso tra loro, di lesioni personali, detenzione abusiva di armi e munizioni, ricettazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violenza privata, con l’aggravante di cui all’art. 416 bis per reati connessi ad attività mafiose.

L’indagine che ha condotto alla misura cautelare origina da uno stralcio del procedimento penale della Procura della Repubblica di Ancona, sulla tragedia di Corinaldo del dicembre 2018 dove morirono sei persone.



Il figlio di un detenuto è stato infatti riconosciuto come reggente del Clan dei Casalesi per la provincia di Modena e nel marzo 2021, il Nucleo Investigativo di Modena ha eseguitoa un decreto di perquisizione durante il quale è stato arrestato un operaio 50enne di origini campane ma da tempo dimorante nel modenese poiché trovato in possesso di 230 grammi di cocaina e due pistole provento di furto, con relativo munizionamento.
In tale quadro, era emerso che, il principale arrestato a Castelfranco, dopo aver avuto un diverbio per futili motivi con un altro giovane del posto, lo aveva malmenato procurandogli lesioni, per poi interpellare gli altri destinatari del provvedimento cautelare – messisi “a disposizione” del clan – affinché gli procurassero un’arma da utilizzare per risolvere la controversia e conducessero la vittima dinanzi al suo stesso aggressore.
L’operazione, iniziata alle prime ore del mattino è stata condotta dai Carabinieri dei Nuclei Investigativi di Modena e Ancona, con il supporto dei Comandi dell’Arma territorialmente competenti e con l’ausilio di unità cinofile, fatte appositamente intervenire dal Nucleo Carabinieri Cinofili di Bologna, per la ricerca di armi e droga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189139
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183115
Il sindacato dei carabinieri: ‘Green pass legge inaccettabile’
Politica
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180742
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109571
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78353
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71080

La Provincia - Articoli Recenti
Sassuolo, 54enne aveva un arsenale in..
Sono state rinvenute e sottoposte a sequestro oltre 30 armi, tra fucili, mitragliatrici e ..
27 Novembre 2021 - 10:19- Visite:356
Risarcimenti alluvione e sicurezza ..
Seduta del Consiglio Comunale di Nonantola tematica aperta alla cittadinanza a un anno ..
27 Novembre 2021 - 02:47- Visite:242
Covid a scuola, rientra allarme a ..
Nella scuola primaria Andreoli di San Possidonio si sono registrati 29 contagi
26 Novembre 2021 - 21:21- Visite:369
Covid Modena, 239 contagi e due ..
I sintomatici sono 122, gli asintomatici 117. Due le persone ricoverate in Reparto
26 Novembre 2021 - 17:47- Visite:1937
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183115
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:161458
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:44107
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39696