Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Modena, rapina al sottopasso via Razzaboni: fermati 19enne e minorenne

La Pressa
Logo LaPressa.it

La vittima è stata soccorsa da personale del 118, fatto intervenire dalla Volante, e trasportata al Pronto Soccorso del locale Policlinico


Modena, rapina al sottopasso via Razzaboni: fermati 19enne e minorenne
La polizia di Modena ha arrestato un 19enne per rapina aggravata in concorso. Insieme a lui è stato fermato un complice minorenne.
Intorno alle 9.15 di sabato scorso, una pattuglia è intervenuta in via Razzaboni, all’altezza del sottopasso pedonale, che conduce in via Montecuccoli, dove era stata segnalata una probabile lite tra più persone.
All’arrivo della Volante, la vittima che stava salendo le scale in maniera concitata, ha indicato agli agenti due dei tre soggetti, intenti a scappare dal lato opposto del sottopasso, che poco prima lo avevano aggredito, per sottrargli dapprima il cellulare, riuscendo nell’intento, e successivamente, ma invano, lo zaino. Gli agenti si sono immediatamente posti al loro inseguimento e sono riusciti ad intercettarne due e a bloccarli poco dopo in via Padre Candido, all’intersezione con viale Montecuccoli.
La vittima è stata soccorsa da personale del 118, fatto intervenire dalla Volante, e trasportata al Pronto Soccorso del locale Policlinico. Dimessa in seguito con cinque giorni di prognosi.
Le immagini delle telecamere della videosorveglianza cittadina hanno confermato la dinamica dei fatti. Il 19enne, responsabile dell’aggressione, è stato tratto in arresto; l’altro giovane fermato, minorenne italiano e già noto per un precedente di polizia per furto, è stato invece denunciato. Il cellulare sottratto è stato recuperato dagli agenti in via Razzaboni all’angolo con via Ramelli e restituito al proprietario.
In corso le indagini per risalire al terzo complice.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Vignola, 48enne arrestato per spaccio
L'uomo verso le 19 circa, è stato sottoposto a controllo e, a seguito di perquisizione, ..
25 Settembre 2022 - 16:46
Limidi di Soliera, dramma al seggio: ..
Il primo elettore presentatosi al seggio questa mattina alle 7 è stato colto da malore ..
25 Settembre 2022 - 15:21
Caso Saman, legale del padre: 'Quelle..
'Abbiamo il brogliaccio di una trascrizione di un'intercettazione telefonica relativa a due ..
24 Settembre 2022 - 19:12
Giovane molestata alla fermata del ..
E' successo alla stazione delle autocorriere. L'autore, dopo le molestie verbali, aveva ..
24 Settembre 2022 - 12:10
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39