GIFFI NOLEGGI
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Modena, sequestro da 2,3 milioni a società di abbigliamento

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'accusa è quella di concorso, di indebita percezione di erogazioni pubbliche, malversazione, bancarotta fraudolenta e ricorso abusivo al credito


Modena, sequestro da 2,3 milioni a società di abbigliamento
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Dal 26 giugno ad oggi la Guardia di Finanza di Modena ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo da oltre 2,3 milioni di euro, emesso dal Giudice per le indagini preliminari di Modena nei confronti dell’Amministratore unico, del Direttore Generale e del Responsabile Finanziario di una società, ora in fallimento – facente parte di un gruppo multinazionale, con al vertice una società cinese, operante nel settore del commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento per bambini, concessionaria di noti marchi. L'accusa è quella di concorso, di indebita percezione di erogazioni pubbliche, malversazione, bancarotta fraudolenta e ricorso abusivo al credito.

Il provvedimento cautelare è stato emesso all'esito di un'articolata attività d'indagine, coordinata da questa Procura e condotta dai militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Modena a partire dal mese di settembre 2021.


In particolare, l’indagine ha avuto origine da una segnalazione del Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie, relativa alla percezione da parte della società di un finanziamento di 3 milioni di euro garantito da SACE Spa, società controllata al 100% dal Ministero dell'economia e delle finanze, finalizzato ad assicurare in quel momento liquidità alle imprese in Italia colpite dalle conseguenze economiche negative della pandemia.
Le indagini svolte hanno consentito di rilevare che gli indagati, mediante la produzione di documentazione falsa e attestante informazioni non veritiere sulla situazione finanziaria delle società del gruppo di appartenenza, riuscivano a far percepire alla società un finanziamento erogato da un istituto di credito con la garanzia di SACE Spa.

La società, dopo aver ottenuto indebitamente i 3 milioni di euro, ha impiegato gran parte della somma per finalità difformi da quanto previsto dal decreto liquidità, tra cui spese connesse alla chiusura della società stessa; inoltre, i più ampi approfondimenti svolti sui conti correnti societari hanno fatto emergere operazioni distrattive per oltre 6 milioni di euro attuate mediante bonifici privi di giustificazione a favore della controllante francese, che versava in una situazione di difficoltà finanziaria, nonché attraverso spese personali effettuate a mezzo carta di credito dall’Amministratore unico.
In esecuzione della misura cautelare reale emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Modena sono state sottoposte a sequestro preventivo disponibilità finanziarie e immobiliari per quasi 1,5 milioni.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Pavullo: si ribalta col trattore e ..
Tragico incidente questa sera intorno alle 20 a Crocette, all'interno di una proprietà ..
08 Febbraio 2024 - 00:05
Ladro già noto alla Polizia ruba in ..
Nella notte tra il 2 e 3 febbraio si era introdotto nel nido nel comune di Modena, ..
06 Febbraio 2024 - 15:30
Spacciava crack: arrestato 31enne ..
Lo stupefacente è stato sequestrato e lo spacciatore tratto in arresto per detenzione ai ..
05 Febbraio 2024 - 15:33
Diciottenne tunisino irregolare ..
Notato dalla Squadra Volante mentre cedeva sostanza al parco Novi Sad, aveva 26 grammi di ..
05 Febbraio 2024 - 14:46
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39