Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Modena, truffa milionaria ai danni di Fondazione bancaria: sequestri

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tutto è partito con una proposta di investimento di oltre 7 milioni di euro operata in due tranche, propinata direttamente dal Presidente in persona all'Ente


Modena, truffa milionaria ai danni di Fondazione bancaria: sequestri

Sequestrata una villetta in provincia di Pisa acquistata ad un’asta per oltre 260mila euro da uno degli indagati per una maxi truffa in danno di una Fondazione Bancaria del modenese. L’immobile formalmente intestato ad una società elvetica era in uso alla “ex” moglie dell’indagato, un italiano formalmente residente in Svizzera, è stato pagato con una parte del denaro frutto del riciclaggio delle somme rivenienti dalla truffa.
A tale risultato si è pervenuti nell’ambito di un’indagine dei finanzieri del Comando Provinciale di Modena, coordinati dai Sostituti Procuratori della Repubblica di Modena, Mariangela Sighicelli e Marco Niccolini, che attraverso complessi accertamenti economico-finanziari sono riusciti a ricostruire i flussi finanziari mediante i quali le somme defraudate alla Fondazione Bancaria sono state reimmesse nel circuito economico a beneficio del sodalizio investigato piuttosto che della collettività locale, principale destinataria degli interventi a scopo sociale naturalmente demandati alle fondazioni attive sul territorio.

Tutto è partito con una proposta di investimento di oltre 7 milioni di euro operata in due tranche, propinata direttamente dal Presidente in persona all’Ente, e solo dichiaratamente finalizzata all’acquisto di commodities, quali diamanti grezzi o raffinati. Le somme sottratte alla Fondazione sono state trasferite, con un vorticoso e sapiente circolo finanziario, da conti correnti nazionali verso Paesi 
esteri come la Romania, la Croazia e la Slovenia, sino ad arrivare a Cipro ed a Malta
oltre che in Svizzera. Il tutto supportato da una serie di contratti di investimento artatamente predisposti e consulenze di fantomatici esperti e periti.
Quattro le persone complessivamente indagate per reati che vanno dalla truffa aggravata, al riciclaggio e autoriciclaggio, anche a carattere transnazionale. L’operazione descritta si inserisce nella più ampia lotta alle truffe e al connesso reimpiego dei proventi illeciti, condotta quotidianamente dal Corpo in forma integrata tramite le sue proiezioni investigative ed operative, per tutelare, attraverso il fermo contrasto alla criminalità economico-finanziaria, la collettività - promuovendo nel contempo un’adeguata educazione finanziaria - l’economia legale e il sano funzionamento del tessuto produttivo, quale unico volano dell’economia del Paese, soprattutto in questo momento di particolari difficoltà.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Blitz antidroga a Bologna, nei guai ..
Padre in carcere, moglie indagata e misure cautelari per 2 figli
26 Maggio 2022 - 17:40
Ruby ter, Pm chiede condanna a 6 anni..
L'avvocato: 'Non sono sorpreso dalla richiesta della Procura, credo che abbiamo ..
25 Maggio 2022 - 18:28
Finanza, sequestro da 42 milioni a un..
Le indagini sono scaturite da due infortuni sul lavoro verificatisi a Parma all’interno ..
25 Maggio 2022 - 14:27
Trovato morto nel letto di casa: ..
Alessandro Limoncelli lunedì mattina è stato trovato nel suo letto senza vita
25 Maggio 2022 - 10:04
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39