GIFFI NOLEGGI
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
notiziarioLa Nera

Modena, viale Gramsci e centro: multe per 7.010 euro a tre negozi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Complessivamente sono state identificati 17 avventori all’interno delle attività oggetto del controllo


Modena, viale Gramsci e centro: multe per 7.010 euro a tre negozi
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Si è concluso nella serata di ieri un nuovo intervento di controllo del territorio da parte della polizia, che ha interessato le zone Centro e Gramsci. Gli agenti hanno agito insieme a Guardia di Finanza, personale del settore commercio della polizia locale, personale dell’Ispettorato del lavoro di Modena e dell’Ausl di Modena. Nel complesso, dopo una preliminare il servizio congiunto ha consentito di controllare amministrativamente 3 pubblici esercizi n viale Gramsci, via Casiline e via Emilia Centro. Elevate contestazioni e sanzioni per 7.010 euro.

In viale Gramsci si è proceduto al controllo di un bar gelateria che nei giorni scorsi era stato teatro di una rissa tra avventori. Il titolare è stato sanzionato dalla Polizia Locale, in quanto erano presenti slot machine in funzione in orario non consentito, per la mancanza del cartello di divieto di vendita di alcol ai minori e per la presenza di insegna non autorizzata.

Inoltre, gli è stata contestata la mancata autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico per la presenza di un dehors.

Al titolare di un’attività di parrucchieri sita in via Casiline, l’ispettorato del lavoro ha comminato una sanzione per la mancata elaborazione del Dvr e sospensione immediata dell’attività fino alla regolazione delle prescrizioni. Sempre nei suoi confronti la Polizia Locale ha elevato due sanzioni per la presenza di insegna non autorizzata, mancata esposizione degli orari di apertura e chiusura mentre l'AUSL si è riservata ulteriori approfondimenti per i profili igienico sanitari poiché sono state riscontrate violazioni delle norme igieniche.
Il titolare di una pizzeria kebab in via Emilia Centro è stato sanzionato per la violazione amministrativa della presenza di insegna non autorizzata.
Complessivamente sono state identificati 17 avventori all’interno delle attività oggetto del controllo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Nebbia sulla A22, ancora un maxi ..
La carreggiata sud è stata riaperta alle 13.45 mentre quella nord attorno alle 15
17 Febbraio 2024 - 17:01
Esce di strada sulla A1: conducente ..
Intorno alle 11,30, il pesante mezzo, pare per lo scoppio di uno pneumatico, è diventato ..
17 Febbraio 2024 - 14:21
Spilamberto, tentata rapina in un ..
Le vittime hanno bloccato il marocchino trattenendolo all’esterno del locale fino ..
16 Febbraio 2024 - 18:47
Finto tamponamento con rapina a ..
Le vittime hanno riportato lesioni importanti, tra cui una frattura pluriframmentaria di ..
15 Febbraio 2024 - 19:27
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39