La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Muratore eroe con polso rotto, blocca ladro clandestino

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il fatto in un cantiere edile in via Notari, dove un uomo aveva rubato due portafogli. Braccato da un operaio che, pur ferito, lo ha consegnato alla Polizia


Muratore eroe con polso rotto, blocca ladro clandestino

Due volti dell’immigrazione. Da un lato, un operaio di 47 anni, di origine egiziana, regolare, perfettamente integrato anche lavorativamente, e capace di dimostrare un senso civico straordinario; dall’altro un uomo di origine marocchina, di 41 anni, clandestino, pluriprediudicato per numerosi furti, presente in Italia dal 2009, nonostante l'espulsione eseguita con accompagnamento alla frontiera nel 2017. L'uomo non si quando era rientrato irregolarmente in Italia e, senza fissa dimora, viveva in Italia con espedienti e furti. Tanti quelli elencati nel lungo fascicolo dal quale emergono numerosi furti in appartamento oltre a numerose identità legate di volta in volta a nomi differenti forniti alle forze dell'ordine nei diversi fermi.

Fatto sta che ieri mattina l'uomo è entrato abusivamente nella struttura in lamiera con gli effetti personali degli operai (il classico capanno da cantiere, in questo caso un garage di lamiera), al lavoro nel cantiere edile allestito per lavori in un condominio di via Notari, nella zona del direzionale 70 a Modena. Attirato dai portafogli di due operai che vi stavano lavorando. Caso vuole che in quel momento uno di loro, un operaio di 47 anni, dai piani superiori del palazzo scende a piano terra per recuperare alcuni oggetti nell'area del capanno e si accorge dell'uomo che sta rubando. Con in mano i due portafogli (uno del titolare e l'altro del figlio del titolare), l'uomo si mette in fuga. L'operaio non esita a mettersi all'inseguimento a piedi, attraversando di corsa strade e aiuole di via Giardini. Fino a quando riesce a bloccare il fuggitivo. I due finiscono a terra e ne scaturisce un parapiglia, durante il quale l'operaio intento a braccare il ladro, di frattura un polso. Nonostante la ferita, è deciso, e riesce, a trattenere il ladro e ad aspettare l'arrivo della Polizia che nel frattempo era riuscito a chiamare. 

'Non lo vedevo da quindici minuti, da quando si era assentato dal cantiere per scendere a prendere una cosa nel capanno - afferma il titolare e capocantiere - e quando mi ha chiamato era per chiedermi di raggiungerlo perchè aveva bloccato un uomo che aveva rubato il mio portafogli e quello di mio figlio. E' stato molto bravo e forte. Si è fratturato il polso cadendo a terra mentre bloccava il ladro' 

Quando la Polizia è arrivata sul posto l'operaio aveva sotto di sé, immobilizzato, il ladro, subito arrestato. Processato per direttissima, dovrebbe essere oggetto di un nuovo provvedimento di espulsione. Per l'operaio eroe,  trasportato all'ospedale, è stata riscontrata la frattura del polso ed emessa una prognosi di 30 giorni. 

Nella foto, il titolare della ditta edile mostra il luogo in cui è stato operato il furto dei portafogli


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Bibbiano, nuova richiesta di arresto per il sindaco Pd Carletti
La Nera
10 Settembre 2019 - 10:12- Visite:15965
Furti a disabili, fermato un rom minorenne
Pressa Tube
24 Giugno 2017 - 15:47- Visite:11821
Ruba collana da 250 euro, denunciata una nomade
La Provincia
16 Ottobre 2017 - 12:43- Visite:11183
Venturi, continuano i lavori da 2,3 milioni di euro
Politica
02 Ottobre 2017 - 14:49- Visite:10991
Raffica di furti ieri sera a Solignano, 4 abitazioni svaligiate
La Nera
23 Luglio 2017 - 14:16- Visite:10883
Tentato furto con spaccata a Nonantola
La Nera
08 Settembre 2017 - 15:28- Visite:10511
La Nera - Articoli Recenti
Già libero il clandestino che ha ..
Nel processo per direttissima il giudice ha 'graziato' il 29enne tunisino, irregolare, con ..
05 Agosto 2020 - 20:25- Visite:1251
Donna incinta aggredita, gettata a ..
Il fatto è avvenuto in viale Monte Kosica ieri sera alle 20. Il pronto intervento dei ..
05 Agosto 2020 - 11:55- Visite:6372
Offre soldi ai carabinieri per ..
Il conducente è una donna nordafricana, ritornava da un locale dove lavora come ballerina. ..
04 Agosto 2020 - 14:47- Visite:418
Maranello: picchia la madre di 86 ..
E' un 57enne, pregiudicato, già noto per violenze in famiglia. Convalidato questa mattina ..
03 Agosto 2020 - 17:03- Visite:443


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:161753
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60166
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46421
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39526