Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Ndrangheta, Sarcone si dissocia e si scusa: ma condanna è confermata

La Pressa
Logo LaPressa.it

Processo Aemilia. Oggi Gianluigi Sarcone ha detto di voler cambiare vita e ha ammesso di aver fatto parte dell'associazione 'ndranghetistica fino al 2015


Ndrangheta, Sarcone si dissocia e si scusa: ma condanna è confermata

Ha scritto una lettera ai giudici della Corte d'appello di Bologna, in cui si è scusato con loro e con il sostituto pg Lucia Musti, ha detto di voler cambiare vita e ha ammesso di aver fatto parte dell'associazione 'ndranghetistica fino al 2015 (ma non dal 2015 al 2018, periodo in cui, secondo la pubblica accusa, è stato uno dei capi del clan). Ma nonostante questa dissociazione, oggi Gianluigi Sarcone, fratello del boss Nicolino, è stato condannato a 14 anni e sei mesi nell'appello del processo Aemilia, vedendosi confermare entrambe le accuse a suo carico, vale a dire associazione mafiosa e tentata violenza privata. La posizione di Sarcone era stata stralciata dal filone principale del processo d'appello, che si è concluso a dicembre con 91 condanne, dopo che lo stesso imputato aveva ricusato la giudice Giuditta Silvestrini, una dei componenti del collegio giudicante.


In primo grado, Sarcone era stato condannato a 16 anni e quattro mesi con rito abbreviato per associazione mafiosa, nel dettaglio, per l'accusa aveva fatto parte del clan come 'partecipante' fino al 30 gennaio 2015, mentre da lì al 2018 sarebbe stato uno degli organizzatori capi dell'associazione - e a tre anni e sei mesi con rito ordinario per tentata violenza privata aggravata dal metodo mafioso nei confronti del direttore del tg di Telereggio, Gabriele Franzini. In appello, essendo stati unificati i due riti, Musti aveva dovuto rivedere al ribasso la richiesta di pena, chiedendo per Sarcone una condanna a 18 anni complessivi. I giudici della Corte d'appello hanno poi accordato un ulteriore sconto all'imputato, riconoscendolo colpevole di entrambi i reati che gli venivano contestati ma condannandolo a 14 anni e sei mesi. Per capire come si sia arrivati a questa decisione bisognerà attendere le motivazioni della sentenza, che dovrebbero essere depositate nel giro di 90 giorni.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
Il pentito della 'Ndrangheta sulla dirigente del Comune di Modena: 'I ..
La Nera
27 Settembre 2017 - 12:00- Visite:14620
Il fratello del nonno della dirigente modenese Maria Sergio era il ..
La Nera
10 Ottobre 2017 - 17:20- Visite:13743
Processo Aemilia e 'ndrangheta: si indaga sul ruolo del dirigente Cna,..
Economia
19 Agosto 2017 - 07:00- Visite:13508
Maxi sequestro per un imprenditore edile modenese «contiguo alla ..
La Provincia
15 Giugno 2017 - 18:54- Visite:13416
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Quelli di Prima
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13283
M5S: 'Maria Sergio, la smemorata di Cutro'
Parola d'Autore
27 Settembre 2017 - 12:10- Visite:12126

La Nera - Articoli Recenti
Carpi: violenza sulla compagna, ..
In tarda serata intervento dei Carabinieri in un appartamento dove era stata segnalata una ..
25 Novembre 2021 - 12:27- Visite:462
Ipotesi accanimento sul corpo della ..
Si complica il quadro accusatorio nei confronti del 48enne reo confesso. In attesa del ..
23 Novembre 2021 - 22:08- Visite:318
Morte Pantani, la Procura di Rimini ..
A seguito dell'informativa inviata dalla Bicamerale Antimafia
22 Novembre 2021 - 19:43- Visite:630
Fuggita da incidente, guidava con ..
Per lei revoca del documento, sanzione da almeno 2mila euro, fermo del veicolo
22 Novembre 2021 - 15:42- Visite:741
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:166999
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:64943
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49940
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:43347