Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Nigeriano ubriaco fermato al parco, picchia i vigili: denunciato a piede libero

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'uomo è risultato anche irregolare sul territorio italiano. Tre agenti della municipale al pronto soccorso


Nigeriano ubriaco fermato al parco, picchia i vigili: denunciato a piede libero

È stato fermato dalla Polizia Municipale di Modena perché dava in escandescenze prendendo a calci e pugni le auto ma poi è risultato che aveva ingerito un ovulo di sostanza stupefacente. È accaduto nel pomeriggio di venerdì intorno alle 18, al parco XXII Aprile: un uomo di 31 anni, di origine nigeriana, S.O. le sue iniziali, in evidente stato di alterazione psichica è stato fermato dagli agenti dell’Ufficio mobile della Polizia Municipale e ammanettato dopo una colluttazione che ha coinvolto anche la pattuglia chiamata a supporto. Mentre veniva caricato sull’auto de servizio l’uomo ha sputato una pallina avvolta in pellicola contenente una sostanza stupefacente, probabilmente eroina.

L’uomo è stato quindi portato al Comando per accertamenti e qui, dopo qualche tempo, si è sentito male. È stata quindi chiamata un’ambulanza e S.

O.
è stato trasportato all’Ospedale di Baggiovara dove è stato ricoverato in osservazione e sottoposto agli esami del caso, dai quali è emerso che era in stato di ebbrezza alcolica. Al Pronto soccorso di Baggiovara sono arrivati per controlli anche tre degli agenti che, nel corso del fermo, avevano subito lesioni non gravi.   Dimesso dall’ospedale nella mattinata di oggi, l’uomo, che dagli accertamenti effettuati è risultato irregolare sul territorio, senza fissa dimora e pregiudicato, è stato riaccompagnato al Comando della Municipale dove è stato fotosegnalato e denunciato a piede libero.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Spaccio a Modena, maxi operazione: ..
Venti indagati di cui dieci in carcere. L’indagine, avviata nel marzo 2021, vede ..
28 Settembre 2022 - 08:45
Quattro ragazzi 20enni rapinano e ..
Un 21enne in carcere per tentata rapina e lesioni personali aggravate in concorso con altri
26 Settembre 2022 - 15:51
Bologna, tenta di violentare ragazza:..
'La vittima, una 30enne italiana, stava rincasando quando è stata colta di sorpresa alle ..
26 Settembre 2022 - 13:27
Vignola, 48enne arrestato per spaccio
L'uomo verso le 19 circa, è stato sottoposto a controllo e, a seguito di perquisizione, ..
25 Settembre 2022 - 16:46
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39