Omicidio a Modena, accoltellato in centro: muore davanti ai passanti
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Omicidio a Modena, accoltellato in centro: muore davanti ai passanti

La Pressa
Logo LaPressa.it

La vittima è uno straniero di 30 anni. In corso le ricerche per identificare le due persone, a quanto pare anche loro straniere, che lo hanno aggredito


Omicidio a Modena, accoltellato in centro: muore davanti ai passanti
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Un ragazzo straniero di 30 anni, pare di origine africana, del quale non si conoscono ancora le generalità, è morto dopo essere stato accoltellato, attorno alle 18.30, in Corso Vittorio Emanuele, nei pressi dell'incrocio con via San Martino, nel pieno centro di Modena. In quello che pare essere un vero e proprio agguato. Secondo le prime ricostruzioni della Polizia di Stato, sarebbe stato aggredito da due persone, che lo hanno colpito più volte al collo e alla schiena, mentre passeggiava sul marciapiede sul lato degli alberghi, e sono fuggite immediatamente dopo. La vittima dell'aggressione, un ventenne, ha chiesto aiuto all'albergo Milano. Perdeva tanto sangue. Poi si è accasciato. Agonizzante a terra, è è stato soccorso da alcuni passanti, poi dall'ambulanza. Un tentativo di rianimazione sul posto, poi la corsa in ospedale, a Bagggiovara. Morirà poco dopo.

In corso le ricerche per identificare le due persone, a quanto pare anche loro straniere, che lo hanno aggredito. Anche la persona che era con lui al momento dell'aggressione, e che potrebbe fornire indicazioni utili, si è dileguata, facendo perdere le proprie tracce. A fornire le prime indicazioni agli agenti sulla direzione di fuga dei due e sulla descrizione alcuni testimoni, tra cui un ragazzo che ha prestato i primi soccorsi. 
Sul posto, insieme agli agenti della Polizia di Stato, anche quelli della Polizia Locale, che hanno isolato l'area. Un testimone ha riferito che i due giovani si sarebbero dati alla fuga in direzione di piazzale Natale Bruni.
Ogni ipotesi è aperta comprea quella di una aggressione maturata nell'ambito dello spaccio di droga, fiorente in zona, nel vicino parco Ducale, già teatro ripetutamente di gravi fatti di cronaca. Sembrerebbe meno probabile l'ipotesi di una rapina andata male. La vittima aveva con se un borsello, rimasto sulla strada. Utili potranno essere le immagini delle telemere presenti in zona. Sia sulla via, degli esercizi commerciali e del parco, sia di piazzale Natale Bruni.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Richiedente asilo semina il panico in un negozio e aggredisce i poliziotti: arrestato
Un 22enne gambiano ha intimorito dipendenti e clienti per ottenere il rimborso in denaro di ..
19 Luglio 2024 - 15:45
Donna presa a bastonate a Modena: l'aggressore è un minore africano
Ieri pomeriggio il giovane, minorenne di origini centro africane, e in Italia senza fissa ..
19 Luglio 2024 - 12:10
Appalti settore sanitario, frode e autoriciclaggio: sequestro da 4 milioni
Inviavano medici non in possesso dei requisiti richiesti (specializzazioni), così causando ..
19 Luglio 2024 - 11:06
Dimentica la figlia di un anno in auto: ritrovata senza vita
Tragedia in Veneto, dove oggi una bambina di un anno è morta dopo essere rimasta chiusa ..
18 Luglio 2024 - 18:32
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39