Delitto di Corso Vittorio: fermati due giovani nigeriani, godevano della protezione speciale
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Delitto di Corso Vittorio: fermati due giovani nigeriani, godevano della protezione speciale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Di 27 e 29 anni, sono ritenuti i responsabili dell'uccisione, a colpi di coltello, del connazionale 30enne Friday Endurance, richiedente asilo. Per la Procura gravi indizi raccolti a loro carico. Trovata anche l'arma del delitto


Delitto di Corso Vittorio: fermati due giovani nigeriani, godevano della protezione speciale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La notizia è arrivata dal procuratore capo di Modena Luca Masini, dopo la mezzanotte, e riguarda il fermo di un 27enne ed un 29enne nigeriani, residenti a Reggio Emilia, come la vittima, entrambi con permesso di soggiorno regolare dopo avere ottenuto rispettivamente la protezione speciale e la protezione sussidiaria. 

Sono ritenuti i responsabili dell'uccisione, a colpi di coltello, del loro connazionale Friday Endurance, 30 anni, richiedente asilo. Colpito con numerosi fendenti al collo e alla schiena domenica sera, intorno alle ore 18, in corso Vittorio Emanuele a Modena. 

La vittima, con almeno due profonde ferite, era stata soccorso sul posto dal servizio 118 e trasferito in codice rosso all'ospedale di Baggiovara dove poco dopo è morto. L'attività di indagine immediatamente messa in campo dalla Questura di Modena ed in particolare della Squadra Volante e della Squadra Mobile coordinate dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica, ha consentito di acquisire in poco più di 24 ore di ininterrotte indagini, fonti di prova integranti in grado di fornire un quadro indiziario nei confronti dei due fermati. In particolare - fa sapere la Procura - sono stati acquisiti decisive dichiarazioni rese da persone informate sui fatti che hanno assistito all'omicildio e alla fuga dei due indagati, nonché immagini nitide delle telecamere del circuito di sorveglianza sia pubblico che privato e che hanno filmato i due indagati fuggire subito dopo l'omicidio. Trovata in possesso di uno dei due fermati, è stata sequestrata l'arma del delitto.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Bologna, intercettati 2 milioni di valuta non dichiarata in aeroporto
La maggior parte dei trasgressori, ha estinto la violazione avvalendosi dell’istituto ..
10 Giugno 2024 - 09:03
Malore improvviso, muore a 55 anni al Castello di Matilde di Canossa
Stefano Dondi, 55enne di Cognento, è morto stroncato da un malore mentre si trovava insieme..
10 Giugno 2024 - 08:16
Omicidio a Bibbiano: italiano accoltella a morte 61enne albanese
Al momento dell'arresto una trentina di persone hanno cercato di linciare l'arrestato, ..
08 Giugno 2024 - 08:14
Molesta l'ex compagno: donna arrestata per atti persecutori
Minacce e aggressioni fisiche anche sul luogo di lavoro. L'uomo con il quale aveva avuto una..
07 Giugno 2024 - 17:07
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39