GIFFI NOLEGGI
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
notiziarioLa Nera

Pagamenti indebiti con carta di credito: truffa da 6mila euro

La Pressa
Logo LaPressa.it

In un anno ha contato 490 pagamenti indebiti con la sua carta di credito, per un totale di 6.266 euro. Rimborsato dalla banca


Pagamenti indebiti con carta di credito: truffa da 6mila euro
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In un anno ha contato 490 pagamenti indebiti con la sua carta di credito, per un totale di 6.266,27 euro, commissioni escluse. Dopo la presentazione di un ricorso all’Arbitro bancario finanziario (Abf) ha ottenuto il completo rimborso del totale addebitato senza autorizzazione. È una storia a lieto fine quella raccontata da Adiconsum Emilia Centrale (associazione consumatori della Cisl), alla quale nei mesi scorsi si è rivolto un cittadino di 63 anni domiciliato a Modena.

'Effettuando un controllo della lista movimenti della sua carta di credito, - spiega Michela Avella, l’operatrice di Adiconsum che si è occupata del caso - l’uomo si è accorto di numerosi pagamenti effettuati mediante la sua carta di credito su siti internet mai visitati, in particolare OnlyFans e Air Medias Internet Fra. Andando a ritroso con il controllo dei movimenti, ha contato 490 addebiti non autorizzati tra il 16 ottobre 2021 e 9 ottobre 2022'.

'Dopo aver bloccato la carta di credito, ha denunciato l'accaduto ai carabinieri e, tramite i nostri uffici, inoltrato il modulo di disconoscimento delle operazioni e presentato ricorso all’Arbitro bancario finanziario. La settimana scorsa la banca interessata gli ha rimborsato l’intero importo addebitato senza autorizzazione, comprese le commissioni, per un totale di 6.286,27 euro'.

'La conclusione positiva della vicenda insegna comunque che le truffe di questo tipo sono sempre più sofisticate e, pertanto, occorre la massima prudenza dei consumatori, a partire – conclude la responsabile Adiconsum Emilia Centrale Adele Chiara Cangini – dal non rispondere mai a chi, via telefono o mail, chiede i codici di accesso a conti correnti e carta di pagamento'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Nebbia sulla A22, ancora un maxi ..
La carreggiata sud è stata riaperta alle 13.45 mentre quella nord attorno alle 15
17 Febbraio 2024 - 17:01
Esce di strada sulla A1: conducente ..
Intorno alle 11,30, il pesante mezzo, pare per lo scoppio di uno pneumatico, è diventato ..
17 Febbraio 2024 - 14:21
Spilamberto, tentata rapina in un ..
Le vittime hanno bloccato il marocchino trattenendolo all’esterno del locale fino ..
16 Febbraio 2024 - 18:47
Finto tamponamento con rapina a ..
Le vittime hanno riportato lesioni importanti, tra cui una frattura pluriframmentaria di ..
15 Febbraio 2024 - 19:27
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39