Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Incontro Ucraina La Pressa
notiziarioLa Nera

Rave Modena, c’è il primo arresto: è un giovane di 28 anni italiano

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un 28enne di Brescia è stato arrestato a Parma mentre rientrava a casa dopo aver partecipato al rave party


Rave Modena, c’è il primo arresto: è un giovane di 28 anni italiano
Un ragazzo italiano di 28 anni, di ritorno dal rave party illegale di Halloween a Modena, è stato arrestato lunedì dalla Polizia nella stazione di Parma, per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il giovane, residente a Brescia, è stato fermato dagli agenti verso le 16 insieme ad un amico. Alla richiesta di mostrare cosa trasportasse nel suo zaino, il 28enne si è rifiutato gettandolo a terra e dandosi alla fuga. Raggiunto dai poliziotti, li ha poi aggrediti con pugni e calci, mordendo perfino un operatore ad un braccio.
Nello zaino di cui aveva tentato di disfarsi, sono invece stati rinvenuti 14 involucri di cocaina e sette involucri di sostanze varie (come funghi allucinogeni). Per identificare alcune di queste sono stati necessari degli esami di laboratorio. In attesa del giudizio di convalida dell’arresto il giovane (posto ai domiciliari) è stato condotto nella sua casa di Brescia. Qui il personale della Digos di Parma ha trovato altra droga: oltre un chilo e 200 grammi di hashish e marijuana. Il tutto è stato sequestrato insieme ad un bilancino di precisione. Ieri il Gip del tribunale di Parma ha convalidato l’arresto e celebrato il processo per direttissima a carico del giovane.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Omnispower

La Nera - Articoli Recenti
Post sessisti contro Linda Cerruti: ..
Tra questi un impiegato romano, cinquantenne; un operaio veneto; due pensionati residenti in..
12 Gennaio 2023 - 15:37
Reggio, 200mila euro in casa e ..
Cinque lavoratori in nero di etnia cinese e circa 10.000 prodotti riportanti marchi ..
12 Gennaio 2023 - 11:17
La Polizia bussa alla porta di 49 ..
Servizio speciale con l'ausilio di Guardia di Finanza, Polizia Locale e unità cinofile ..
11 Gennaio 2023 - 03:18
Vendeva ogni tipo di droga: un altro ..
Un 39enne bloccato dai carabinieri nel parchetto su via Buon Pastore. Addosso aveva 5900 ..
10 Gennaio 2023 - 23:04
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39